Gentoo Logo

Contribuire agli Ebuild

Indice:

1.  Iniziare

Creare un account Bugzilla

Collegarsi con il proprio browser all'indirizzo http://bugs.gentoo.org. Questo è l'url per il database di tracciamento dei bug di Bugzilla . Nell'elenco dei collegamenti disponibili, ce n'è uno denominato "Open a new Bugzilla account" ("Aprire un nuovo account Bugzilla", ndt). Se non è ancora stato fatto (p.e. per segnalare un bug), cliccare su questo collegamento e creare un nuovo account.

Non proporre ebuild CPAN

Portage fornisce uno strumento chiamato g-cpan.pl che installa un certo modulo CPAN nel proprio sistema Gentoo utilizzando Portage, memorizzando le necessarie informazioni (quali le dipendenze, file forniti, ecc.) nel database di Portage, proprio come viene fatto quando si installa un normale ebuild. Non è quindi necessario (nè raccomandato) proporre ebuild CPAN.

Per maggiori informazioni su g-cpan.pl, consultare la relativa pagina di manuale.

2.  Proporre un ebuild

Creare un nuovo bug

In fondo alla pagina principale o pagina di login, c'è un box giallo. Scegliere il collegamento New ("Nuovo", ndt). Oppure è possibile andare direttamente all'URL http://bugs.gentoo.org/enter_bug.cgi. In entrambi i casi si accederà alla pagina Enter Bug ("Inserire un bug", ndt).

Nota: Nel sistema Bugzilla, tutte le voci inserite vengono considerate come bug. Questo include anche le proposte di nuovi ebuild. Ad ogni bug viene assegnato un numero chiamato tracking id. Prendere nota dell'ID, specialmente se si hanno altri ebuild che dipendono da questo pacchetto.

Bugzilla può tenere traccia di molti prodotti. Per esempio, in Gentoo, gli altri prodotti possono includere documentazione o strumenti per amministrare siti web. Dalla lista dei prodotti, gli Ebuild dovrebbero sempre essere proposti a Gentoo Linux.

Cliccando sul prodotto Gentoo Linux verrà visualizzata la pagina contenente i campi da completare per inserire un nuovo bug.

Completare i campi nella pagina del nuovo bug

Il primo campo è quello della version ("versione", ndt). Se si sa a quale versione appartiene il proprio pacchetto, è possibile inserirla qui. In caso contrario, selezionare unspecified ("non specificata", ndt). Quindi, selezionare il tipo di componente. Tutti gli script ebuild fanno parte del tipo di componente Ebuilds.

Importante: Gli ebuild dovrebbero sempre appartenere al tipo di componente Ebuild. Categorie come GNOME, Libraries e Server potrebbero sembrare adatti al proprio ebuild, ma sono in realtà usati per archiviare i bug dei pacchetti, non per proporre ebuild.

Le categorie Platform, OS e Priority non necessitano di essere impostate per gli ebuild.

Il campo Severity (ndt, Severità) deve essere impostato a enhancement ("miglioramento", ndt)

Lasciare bianco il campo Assigned To. Se non sono state modificato le proprie impostazioni mail di Bugzilla, si riceverà automaticamente, in qualità di reporter, le email sugli aggiornamenti del bug.

Compilare il campo Summary ("Sommario", ndt) con una breve nota relativa a quale pacchetto si sta proponendo e se si tratta di un aggiornamento o una nuova proposta. Qualcosa di simile a quanto segue dovrebbe andare bene: foo-bar-x.y.z.ebuild (New Package) o foo-x.y.z.ebuild (Update)

Il campo Description ("Descrizione", ndt) deve essere compilato nel modo più completo possibile. Questo è un esempio tratto dal Bug Numero 7 (è stato lasciato in inglese poichè questa è la lingua che andrebbe utilizzata in questi casi, ndt):

Codice 2.1: Descrizione esempio

Hi!

Please find attached gramps-0.7.0.ebuild and a patch so that it will compile
against python-2.2

gramps is the Genealogical Research and Analysis Management Programming
System.  It is a very cool gnome/python app.  If you are in the US, you
can head over to http://www.familysearch.com/ and you can probably find a GEDCOM
file for your family tree to import into gramps. (Mormons sure do like
geneaology)

I suggest app-misc/gramps Also, this ebuild depend on Imaging and ReportLab
previously submitted

tod

Una volta che il sommario è completo, cliccare su Commit.

Allegare lo script Ebuild

Dopo aver premuto submit nella pagina Enter Bug, si accederà alla pagina Posting Bug ("Postare, Spedire il bug", ndt). Prendere nota del numero del bug.

Verso la fine di questa pagina, c'è un collegamento chiamato Attach a file to this bug ("Allega un file a questo bug", ndt): cliccare quindi su tale collegamento.

Scegliere il file servendosi del riquadro di inserimento del testo o del pulsante Browse. Nel campo Description ("Descrizione", ndt), digitare il nome dell'ebuild, dovrebbe essere lo stesso che si ha inserito nella sezione Summary della pagina precedente.

Assicurarsi che il tipo di contenuto sia impostato a "text/plain" e che il bottone radio select from list sia selezionato.

Non ci sono altri campi da completare in questa pagina. Premere su Submit e la procedura è completata!

3.  Ebuild multipli

Dipendenze

Nel caso si abbia intenzione di proporre ebuild multipli e alcuni di essi dipendano da altri, è veramente d'aiuto annotare queste dipendenze. Rivedendo ancora il bug dovrebbe essere possibile inserire un'altra nota. Aggiungere qui le informazioni relative alle dipendenze.



Stampa

Aggiornato il 24 ottobre 2005

La versione originale di questo documento non è più mantenuta

Oggetto: Questa guida spiega come proporre i pacchetti ebuild attraverso il Bugzilla tracking system.

Matt Butcher
Autore

Shev
Traduzione

Team Italiano
Traduzione

Cristiano Chiucchiolo
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.