Gentoo Logo

Gentoo Linux/AMD64: Domande frequenti (FAQ)

Indice:

1.  Domande

Introduzione a Gentoo/AMD64 FAQ

Questo documento contiene le domande più comuni su Gentoo/AMD64. Si intende aiutare e fornire informazioni utili su Gentoo/AMD64. Alcune di queste domande possono essere trovate nei forum, IRC, o mailing list. Se si hanno suggerimenti o domande circa queste FAQ, siete invitati ad inviare e-mail a amd64@gentoo.org.

Installazione

Hardware

Applicazioni

Come si può contribuire al progetto Gentoo/AMD64 ?

Altre Risorse

2.  Installazione

Che differenza c'è tra AMD64 e EMT64?

Entrambi fanno riferimento ai processori a 64-bit prodotti da AMD (AMD64( e INTEL (EMT64). I processori a 64-bit di AMD includono le famiglie dell'Athlon 64, Turion, Neo, Phenom e Opteron. I processori a 64-bit di Intel includono il Core2, Core iX, Celeron, Xeon e Pentium (tutti basati sull'architettura Core2). Anche le ultime versioni dei vecchi chip Pentium 4 e Xeon supportano EMT64.

La linea di processori a 64-bit di AMD fu rilasciata molto prima dell'offerta di Intel. Perciò, per ragioni storiche la keyword di architettura per tutte le architetture compatibili x86-64 è amd64. In quanto tale, AMD64 è un riferimento generico ai chip a 64-bit, sia AMD che INTEL.

Quali CFLAGS si dovrebbero usare per AMD64/EM64T?

Si possono usare delle CFLAGS basilari per evitare futuri problemi con il sistema. Le CFLAGS supportate sono -O2 -march=native -pipe per sistemi AMD e Intel.

Quale kernel si dovrebbe usare per AMD64?

Si possono usare quasi tutti i kernel presenti in Portage. Si raccomanda di usare gentoo-sources perchè è un kernel speciale progettato per Gentoo Linux. Esso contiene molte della patch specifiche per AMD64 e quindi è l'unico kernel ufficialmente supportato da Gentoo/AMD64.

Assicurasi che l'opzione IA32_EMULATION sia abilitata nel kernel.

Codice 2.1: Attivare l'Emulazione IA32 nei sorgenti del kernel

# cd /usr/src/linux
# make menuconfig

Executable file formats / Emulations  --->
[*] IA32 Emulation

Avvertenza: Se si disattiva questa opzione, utilizzando sistemi multilib si possono verificare fallimenti delle compilazioni.

Si avrà un miglioramento delle prestazioni se si usa un sistema a 64bit invece di un sistema a 32bit ?

E' una domanda difficile alla quale rispondere. In alcuni casi, si noterà un miglioramento delle prestazioni, in altri casi no. Per un uso quotidiano, non si noterà quasi nessuna differenza fra 64-bit e 32-bit. 64-bit è generalmente più veloce nell'utilizzo di applicazioni che usano la virgola mobile, generalmente applicazioni multimediali e di rendering 3D. Questo articolo (ed un articolo collegato) potrebbe risultare interessante. C'è anche una simpatica discussione nel forum.

Cos'è multilib e come si usa ?

Ogni processore AMD64 è capace di far girare senza problemi codice a 32bit come il codice a 64bit. Comunque, quando si ha un' applicazione a 32bit, non è possibile mischiarla con librerie a 64 bit e vice versa. E' possibile, comunque, lanciare applicazioni native a 32bit se tutte le librerie condivise necessarie sono disponibili come oggetti a 32bit. Si può scegliere se si desidera il supporto multilib o no selezionando il profilo opportuno. Il profilo predefinito è con multilib abilitato.

Avvertenza: Al momento non è possibile passare da un profilo non multilib ad uno con multilib abilitato, per cui valutare attentamente la questione prima di usare un profilo non multilib.

Come si crea un chroot a 32bit?

Leggere la Come configurare un chroot a 32 bit.

Si può aggiornare da x86 ad amd64 con emerge -e world?

A causa delle molte differenze tra una installazione x86 e una amd64 l' aggiornamento è impossibile. Fare una nuova installazione. L'installazione è un po' diversa di una x86, per cui far riferimento a Manuale AMD64.

Inoltre, i file binari creati su un sistema x86 il più delle volte non possono essere letti da pacchetti su un sistema amd64. In particolare, database come MySQL, innoDB, Berkeley DB, SQLite, OpenLDAP, ecc. non posso essere copiati semplicemente pari pari. Bisognerà effettuare un dump del database in un formato indipendente dall'architettura, come un file di testo, prima di provare a ripristinarlo su un sistema amd64.

Si può usare ReiserFS4?

Il supporto a ReiserFS4 non è disponibile in nessun kernel offerto dal progetto Gentoo Kernel, di conseguenza il team AMD64 non lo supporta. La risposta è no.

3.  Hardware

Funzionano i driver binari NVIDIA/ATI ?

Si, NVIDIA E ATI forniscono drivers per AMD64. Si possono installare con emerge nvidia-drivers oppure emerge ati-drivers. Se si hanno altre domande su questi driver, si può leggere la Guida nVidia per Gentoo Linux oppure le Gentoo Linux ATI FAQ.

Come usare le caratteristiche Cool'n'Quiet/PowerNow/SpeedStep ?

Si deve compilare il kernel con il supporto per queste caratteristiche. Si devono abilitare le seguenti opzioni:

Codice 3.1: Opzioni del Kernel per Cool'n'Quiet/PowerNow/SpeedStep

Power management options --->
  [*] Run-time PM core functionality
  [*] ACPI (Advanced Configuration and Power Interface) Support --->
    <*>   Processor
    <*>     Thermal Zone
  CPU Frequency scaling --->
  [*] CPU Frequency scaling
         Default CPUFreq governor (ondemand) --->
  -*-   'performance' governor
  <*>   'userspace' governor for userspace frequency scaling
  -*-   'ondemand' cpufreq policy governor
  <*>   ACPI Processor P-States driver
  <*>   AMD Opteron/Athlon64 PowerNow!
-*- CPU idle PM support

Poi emerge cpufrequtils e modificare /etc/conf.d/cpufrequtils con il proprio editor preferito.

Codice 3.2: Esempi di /etc/conf.d/cpufrequtils

# Options when starting cpufreq (given to the 'cpufreq-set' program)
START_OPTS="--governor ondemand"

# Options when stopping cpufreq (given to the 'cpufreq-set' program)
STOP_OPTS="--governor performance"

Ora si deve lanciare solamente rc-update add cpufrequtils default per assicurarsi che parta ad ogni avvio.

Nota: Leggere la Guida alla Gestione Energetica per ulteriori consigli sulla gestione energetica della CPU.

4.  Applicazioni

Si può avere Adobe Flash funzionante ?

Sì. Basta eseguire emerge adobe-flash. Assicurarsi di leggere tutti i messaggi visualizzat dall'ebuild al termine del processo di emerge.

Nel tentativo di installare "pacchetto" emerge restituisce: (masked by: ~amd64 keyword)

Questo significa che il pacchetto è ancora nel ramo 'testing'. Per maggior informazioni leggere man portage oppure il capitolo Combinare Software affidabile e non del Manuale Gentoo Linux AMD64.

Nel tentativo di installare "pacchetto" emerge restituisce: (masked by: missing keyword)

Questo significa che il pacchetto non è ancora stato testato. E non significa necessariamente che il pacchetto non funzioni (su AMD64). Si può smascherare accettando un' altra architettura per il pacchetto. Gli esempi seguenti mostreranno come dire a Portage di accettare qualsiasi architettura per un dato pacchetto.

Codice 4.1: Esempi di aggiunte a package keywords

# echo "categoria/nomepacchetto **" >> /etc/portage/package.accept_keywords
# emerge nomepacchetto

Se funziona bene, aprire un bug su Gentoo Bugzilla, in modo che il team AMD64 possa mettere la keyword per l' architettura e altri utenti possano trarre beneficio dal test.

Avvertenza: Non provare comandi del tipo ACCEPT_KEYWORDS="~x86" emerge nomepacchetto. Questo renderà quasi sicuramente il sistema inconsistente.

5.  Come si può contribuire al progetto Gentoo/AMD64 ?

Come si contribuisce ?

Con la crescita di popolarità dell'architettura amd64, si necessita di più aiuto. C'è ancora molto lavoro da fare per migliorare la qualità di Gentoo/AMD64. Un utente medio può contribuire in diversi modi:

  • Compilare i bug reports generali
  • Testare software che non ha ancora la keyword ~amd64
  • Partecipare al progetto Arch Testers (in inglese, ndt)
  • Aiutare rispondendo alle domande nelle mailing list, forum e nei canali IRC
  • Inviare patch

6.  Altre Risorse

Dove si può cercare aiuto o reperire altre informazioni su Gentoo/AMD64 ?

Se qualche domanda rimane senza risposta, si possono cercare altre risorse elencate nella homepage del progetto (in inglese, ndt). Si può anche chiedere nel canale #gentoo-amd64 su irc.freenode.net, nella sezione Gentoo on AMD64 del forum, nella mailing list gentoo-amd64@lists.gentoo.org



Stampa

Aggiornato il 13 gennaio 2013

La versione originale di questo documento non è più mantenuta

Oggetto: Queste sono le risposte alle domande frequenti su Gentoo Linux/AMD64

Simon Stelling
Redazione

Luis Medinas
Redazione

Gerald J. Normandin Jr.
Redazione

Xavier Neys
Redazione

Joshua Saddler
Redazione

Davide Cendron
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.