Gentoo Logo

Disclaimer : Questo manuale è stato sostituito da una nuova versione e non è più mantenuto.


[ << ] [ < ] [ Home ] [ > ] [ >> ]


Manuale x86 2005.0 di Gentoo Linux

Indice:

  • Installazione di Gentoo
    In questa parte si tratta dell'installazione di Gentoo su un sistema.
    1. A proposito dell'installazione di Gentoo
      Gli utenti meno familiari con Gentoo Linux non sanno ancora che la scelta è ciò che sta alla base di Gentoo.
    2. Avviare l'installazione con il CD di installazione Universale
      Con il CD di installazione Universale si può avviare il sistema in un ambiente funzionante, che permette di installare Gentoo.
    3. Configurazione della rete
      Se si ha bisogno delle impostazioni di rete, in questo capitolo si configura la rete e una connessione a Internet.
    4. Preparazione dei dischi
      Per poter installare Gentoo è necessario creare delle partizioni. Questo capitolo descrive come partizionare un disco.
    5. Copia dei file di installazione di Gentoo
      In questo capitolo si descrive come estrarre uno stage3 e come configurare Portage.
    6. Effettuare il chroot in un sistema base Gentoo
      Dopo l'estrazione dello stage3, si effettua il chroot in un nuovo sistema e si modifica la variabile USE.
    7. Configurazione del Kernel
      Il kernel di Linux è il cuore di ogni distribuzione. Il capitolo tratta della configurazione del Kernel.
    8. Configurazione del sistema
      E' necessario modificare alcuni importanti file di configurazione. In questo capitolo si dà una panoramica di questi file e dei cambiamenti da eseguire.
    9. Installazione degli strumenti di sistema
      Come già accennato, la forza di Gentoo è la varietà di scelta. Questo capitolo riguarda la scelta della versione e l'installazione degli strumenti di sistema.
    10. Configurazione del Bootloader
      Esistono svariati Bootloader per l'architettura x86. Ognuno di essi viene configurato in maniera differente. In questo capitolo si descrivono le possibilità disponibili e si illustra come configurare il Bootloader secondo le proprie necessità.
    11. Termine dell'installazione Gentoo
      E' quasi finita. Si creano uno o più utenti nel nuovo sistema e opzionalmente si installano i pacchetti precompilati.
    12. Cosa fare adesso?
      Il sistema Gentoo è pronto, e adesso?
  • Lavorare con Gentoo
    Si comincia a lavorare con Gentoo: installare software, impostare parametri, cambiare il comportamento di portage ecc.
    1. Introduzione a Portage
      Questo capitolo spiega i passi più semplici perche un utente sia in grado di gestire il software sul proprio sistema.
    2. Flag USE
      Le flag USE sono un aspetto molto importante di Gentoo. In questo capitolo, si spiega come lavorare con le flag USE e comprendere come queste interagiscono con il sistema.
    3. Caratteristiche di Portage
      Il sistema Portage di Gentoo mette a disposizione diverse caratteristiche di personalizzazione, come il tempo di compilazione. Questo capitolo illustra le attuali possibilità.
    4. Initscripts
      Gentoo usa un formato speciale di initscript che, tra le altre caratteristiche, permette risoluzioni guidate delle dipendenze e initscript virtuali. Questo capitolo spiega tutti questi aspetti e spiega come utilizzare questi script.
    5. Variabili di ambiente
      Con Gentoo si possono controllare facilmente le variabili di ambiente per il sistema. Questo capitolo spiega come farlo e descrive anche le variabili utilizzate con maggior frequenza.
  • Lavorare con Portage
    "Lavorare con Portage" offre una completa panoramica di Portage, il sistema di gestione dei pacchetti caratteristico di Gentoo.
    1. File e Directory
      Per conoscere bene le caratteristiche di Portage è necessario conoscere come e dove conserva i propri dati e i propri file.
    2. Configurazione e variabili
      Portage è completamente personalizzabile tramite diversi tipi di variabili che possono essere impostate sia nel file di configurazione che nell'ambiente di esecuzione.
    3. Combinare Software affidabile e non
      Gentoo offre il software separato in diverse categorie, a seconda del livello di stabilità per ciascuna architettura. Questo capitolo offre informazioni su come personalizzare questa ripartizione e combinare software proveniente da diverse categorie.
    4. Ulteriori strumenti di Portage
      Portage comprende inoltre alcuni strumenti ulteriori in grado di agevolare notevolmente l'uso di Gentoo. Il capitolo illustra l'utilizzo di dispatch-conf e altri tool.
    5. Separarsi dalla collezione di software originale
      Questo capitolo offre trucchi e suggerimenti su come utilizzare una collezione di software personalizzata, sincronizzando solo alcune categorie, inserendo pacchetti ed altro.
    6. L'applicativo Ebuild
      E' la documentazione ufficiale riguardante l'applicazione ebuild che Portage utilizza durante il processo di installazione del software e che può anche essere utilizzata separatamente dall'utente finale.
  • Configurazione di rete di Gentoo
    Una guida esaustiva alla configurazione di rete in Gentoo.
    1. Configurazione comune
      La guida più rapida per far funzionare la propria connessione di rete nella maggior parte dei casi.
    2. Configurazione Avanzata
      La guida di riferimento per capire come funziona la configurazione, è un prerequisito per capire le impostazioni modulari.
    3. Impostazioni modulari
      Gentoo fornisce impostazioni di rete flessibili, dando la possibilità di scegliere diversi client DHCP, impostare bonding, bridging, VLAN e altro.
    4. Reti Wireless
      Le reti Wireless sono ancora per esperti, ma questa è una guida utile!
    5. Ulteriori funzionalità
      Per gli esperti ecco le istruzioni per personalizzare l'infrastruttura di rete.
    6. Gestione della rete
      Per i portatili o per chi cambia frequentemente rete.

[ << ] [ < ] [ Home ] [ > ] [ >> ]


Stampa

Visualizza tutto

Aggiornato il 9 giugno 2005

Questa traduzione non è più mantenuta

Oggetto: Questo è il Manuale Gentoo che ha l'obiettivo di centralizzare la documentazione di Gentoo Linux.

Sven Vermeulen
Autore

Roy Marples
Autore

Daniel Robbins
Autore

Chris Houser
Autore

Jerry Alexandratos
Autore

Seemant Kulleen
Sviluppo x86

Tavis Ormandy
Sviluppo Alpha

Jason Huebel
Sviluppo AMD64

Guy Martin
Sviluppo HPPA

Pieter Van den Abeele
Sviluppo PPC

Joe Kallar
Sviluppo SPARC

John P. Davis
Redazione

Pierre-Henri Jondot
Redazione

Eric Stockbridge
Redazione

Rajiv Manglani
Redazione

Jungmin Seo
Redazione

Stoyan Zhekov
Redazione

Jared Hudson
Redazione

Colin Morey
Redazione

Jorge Paulo
Redazione

Carl Anderson
Redazione

Jon Portnoy
Redazione

Zack Gilburd
Redazione

Jack Morgan
Redazione

Benny Chuang
Redazione

Erwin
Redazione

Joshua Kinard
Redazione

Tobias Scherbaum
Redazione

Grant Goodyear
Revisione

Gerald J. Normandin Jr.
Revisione

Donnie Berkholz
Revisione

Ken Nowack
Revisione

Lars Weiler
Contributi

Marco Mascherpa
Traduzione

Stefano Rossi
Traduzione

Enrico Morelli
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.