Gentoo Logo

Linee guida per i mirror dei sorgenti di Gentoo Linux

Indice:

1.  Requisiti

Banda minima

Per ospitare correttamente un mirror dei sorgenti bisogna disporre di una larghezza di banda minima di 5 Mbps in invio. Le connessioni ADSL e via cavo non hanno generalmente le adeguate connessioni per l'hosting dei distfile a causa delle loro limitate prestazioni in invio.

Spazio su disco minimo necessario

La necessità di spazio su disco dipende dal fatto di eseguire un mirror completo oppure soltanto dei distfile. Un mirror completo richiede 240 GB di spazio su disco. Per i distfiles sono sufficienti 150 GB.

Numero minimo di utenti

Si richiede il supporto minimo di 15 o ancora meglio 30 o più connessioni contemporanee.

Frequenza di aggiornamento del mirror

Tutti i mirror devono essere sincronizzati ogni quattro ore, partendo dalla mezzanotte nella propria ora locale. Questo aiuta a distribuire il carico su un periodo di tempo, invece di sincronizzare tutti i mirror contemporaneamente.

Requisiti mirror

Il proprio mirror potrebbe non essere aggiunto immediatamente all'elenco principale e potrebbe non venirgli fornito immediatamente l'accesso al punto di distribuzione privato. I mirror vengono aggiunti quando ce n'è la necessità, così da non allungare eccessivamente l'elenco, fornendo sempre però un numero adeguato di mirror veloci. Per controllare lo stato del proprio mirror riguardo all'inserimento nella rete ufficiale di Gentoo, entrare nel canale #gentoo-mirrors su IRC.

2.  Dettagli di implementazione

Per chiedere di aprire nuovi mirror dei sorgenti, procedere come segue:

Configurare il proprio server per fare rsync con ftp.ussg.iu.edu::gentoo-distfiles. Una volta ottenuto un mirror completo di questo server, inserire un bug report su bugs.gentoo.org nella categoria Mirrors dichiarando che si dispone di un nuovo mirror e si vorrebbe venga aggiunto alla lista dei mirror ufficiali. Specificare se si vuole configurare un mirror completo (full) oppure solo con i distfiles (distfiles only). Sul sito web verrà indicato se si tratta di un mirror con i soli distfiles.

I mirror completi devono essere configurati con le seguenti directory (più ogni directory che sarà aggiunta in futuro):

  • /releases (60G)
  • /experimental (10-20G)
  • /distfiles (160G)
  • /snapshots (1G)

La configurazione di un mirror con i soli distfile è invece la seguente:

  • /distfiles (160G)
  • /snapshots (1G)

Verrà poi verificata l'esistenza del mirror e la possibilità di connettersi correttamente. Nelle 2 settimane successive verrà determinato se il proprio mirror esegue correttamente la sincronizzazione ed è conforme con questa politica.

Se tutto funziona correttamente, si verrà aggiunti alla lista dei mirror per il download sul sito web principale. Verranno inviate anche le informazioni di login al mirror centrale di Gentoo, disponibile solo ai mirror ufficiali di Gentoo Linux.

L'amministratore del mirror verrà inoltre iscritto alla mailing list gentoo-mirrors (a basso traffico) cosicchè potrà seguire tutte le questioni associate con i mirror dei sorgenti.

Nota: Grazie per l'aiuto dato agli utenti e sviluppatori di Gentoo Linux! :) Per ogni problema o domanda riguardante l'amministrazione dei mirror, si prega di contattare mirror-admin@gentoo.org.

Avvertenza: NON inviare email a mirror-admin@gentoo.org per chiedere di aprire un mirror, usare invece un bug report. Ci permette di coordinare più facilmente i mirror.

3.  Domande frequenti (FAQ) in breve

D: Chi devo contattare riguardo ai nuovi mirror o per aggiungere il mio mirror al sito web Gentoo?

R: Per favore aggiungi un bug su bugs.gentoo.org sotto la categoria Mirrors.

D: Chi devo contattare per problemi riguardanti i mirror e la loro manutenzione?

R: Per favore aggiungi un bug su bugs.gentoo.org sotto la categoria Mirrors.

D: Ho un mirror dei sorgenti privato per la mia azienda. Posso accedere al vostro mirror centrale?

R: Dato che le nostre risorse sono limitate, dobbiamo assicurarci di usarle in modo da produrre il massimo beneficio per i nostri utenti. Così, limitiamo le connessioni al nostro master mirror rsync e distfile solo ai mirror pubblici. Ad ogni modo, chiunque è libero di usare i nostri mirror pubblici per creare un proprio mirror privato.

D: Come trovo il mirror più vicino a me?

R: mirrorselect è stato creato per questo scopo. Se non avete ancora eseguito emerge mirrorselect fatelo ora. Poi eseguite: mirrorselect. Verrà visualizzato un menu testuale che vi permetterà di selezionare il mirror più vicino a voi.

D: Non ho abbastanza spazio disco. Posso fare un mirror parziale dei sorgenti?

R: Si, se non siete in grado di fare il mirror completo dei nostri sorgenti, potete scegliere di fare il mirror solo delle seguenti due directory:

  • /distfiles
  • /snapshots

Queste due directory richiedono(entrambe) approssimativamente 160GB di spazio e sarete registrati sul nostro sito web come mirror 'distfiles-only'.

D: Devo abilitare l'indicizzazione delle directory (Directory Indexing) per le directory raggiungibili via HTTP?

A: L'indicizzazione delle directory (Directory Indexing) è richiesta per le directory /releases e /experimental, ma se volete, può essere disabilitata per tutte le altre directory (inclusa /distfiles).

D: Devo effettuare il mirror di 'historical'? Voglio dire, si tratta di vecchie versioni...

R: Naturalmente no, contiene parecchi dati. rsync permette di aggiungere l'opzione --exclude=/releases/historical per escludere 'historical' risparmiando così un bel po' di spazio.



Stampa

Aggiornato il 25 dicembre 2012

La versione originale di questo documento non è più mantenuta

Oggetto: Questo documento spiega i requisiti per i mirror dei sorgenti di Gentoo.

Kurt Lieber
Autore

Corey Shields
Redazione

Benny Chuang
Redazione

Jeffrey Forman
Redazione

Robin H. Johnson
Redazione

Shyam Mani
Redazione

Stefano Lucidi
Traduzione

Team Italiano
Traduzione

Massimo Canali
Traduzione

Cristiano Chiucchiolo
Traduzione

Davide Cendron
Traduzione

Agostino Sarubbo
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.