Gentoo Logo

Gentoo Weekly Newsletter: 21 Aprile 2003

Indice:

1.  Gentoo News

Indice

Dettagli sulle feature di sicurezza di Portage

Come già segnalato, Portage nella versione 2.0 si arricchirà di alcune nuove caratteristiche di sicurezza e integrità. Reecentemente è stato inviato un post alla mailing list di sicurezza di Gentoo con quelòche dettaglio più specifico in proposito. A grandi linee il sistema si affiderà fortemente sul modello di GnuPG. Gli utenti interessati agli aspetti di sicurezza coinvolti possono cominciare a leggere il GNU Privacy Handbook.

Posti disponibili all'interno del progetto Gentoo

Il progetto Gentoo è alla ricerca di sviluppatori interessati a mantenere uno o più dei seguenti pacchetti:

  • KDE e pacchetti attinenti
  • wine (con winex e simili)
  • courier
  • exim
  • postfix
  • uw-imap
  • cyrus
  • sound tools (media-sound)

Se siete interessati inviate auna mail a recruiters@gentoo.org.

Gentoo alla ricerca di nuovi mirror e spazio online

Come molti avranno notato il sistema di mirror è sotto un notevole sforzo: questo si traduce in maggiori tempi di download, più messaggi di "connection refused" e un generale ritardo nel processo di installazione. Questo problema si è fatto particolarmente sentire nel Nord America dove erano disponibili meno mirror. Data la situazione Gentoo è alla costante ricerca di sponsor che possano gestire e mantenere i mirror per i pacchetti sorgente. La nostra source mirrors policy spiega la maggior parte degli aspetti concernenti la messa in funzione di un nuovo mirror. Eventuali altre domande o richieste concernenti questo argomento possono essere indirizzate a Kurt Lieber.

Inoltre Gentoo avrebbe anche bisogno di server e spazio per i proprio servizi infrastrutturali. Se conoscete qualche azienda che possa donare un server, con banda e un alloggiamento, contattate sempre Kurt Lieber. La maggior parte degli sponsor verranno pubblicati e ringraziati sulla nostra pagina degli Sponsors. E sponsor particolarmente generosi potrebbero ricevere ulteriori riconoscimenti in termini di articoli sulla Gentoo Weekly Newsletter per dimostrare il nostro ringraziamento.

Gentoo Linux disponibile su piattaforma HPPA

Gentoo Linux da oggi è disponibile anche su piattaforma HPPA. Sebbene sia ancora in fasi preliminari di sviluppo, il port è attivo e funzionale, soprattutto per quanto riguarda l'utilizzo da console o per compiti da server. X, fluxbox e il framebuffer sono funzionanti e il LiveCD con gli stage può essere trovato nella directory /experimental/hppa/ su qualsiasi dei nostri mirrors.

E' possibile consultare la lista dell'hardware supportato presso il sito dell' ESIEE PA-Team e sul parisc-linux web site. Allo stato attuale sono già supportate quasi tutte le macchine. Sono disponibile anche disponibili le istruzioni per l'installazione. Gli utenti che avessero problemi possono avere assistenza sul canale irc #gentoo-hppa su freenode, le segnalazioni di bug vanno invece a bugs.gentoo.org come di consueto. Il port di Gentoo su HPPA ha bisogno del vostro aiuto per le fasi di test e debugging. Il team Gentoo/HPPA è anche alla ricerca di nuovi collaboratori; tutti gli interessati possono rivolgersi a Guy Martin.

2.  Gentoo Security

Indice

GLSA: kdegraphics-3.1.x

E' stata rilasciata una nuova versione di kdegraphics per risolvere i bug relativi all'esecuzioni di Ghostscript che erano stati evidenziati nello scorso numero della GWN.

  • Gravità: Critica - Esecuzioni remota di comandi, rilascio di informazioni.
  • Versioni Vulnerabili: kde-base/kdegraphics precedenti a kdegraphics-3.1.1a-r1
  • Soluzione: emerge rsync, emerge kdegraphics, emerge clean.
  • GLSA Announcement
  • Advisory

Ultime segnalazioni di vulnerabilità

Sono stati evidenziati i seguenti bug di sicurezza nell'ultima settimana:

  • sys-apps/xfsdump
  • app-text/ghostscript
  • net-libs/libesmtp, net-mail/balsa
  • net-dialup/mgetty
  • net-dialup/pptpd
  • gnome-extra/gtkhtml
  • net-analyser/snort
  • net-libs/libpcap

3.  L'angolo dello sviluppatore

L'angolo dello sviluppatore è una nuova, più o meno regolare rubrica che comparirà nei prossimi numeri della GWN; verrà coordinata da Seeman Kulleen, coordinatore e gestore di Gentoo Linux e tratterà notizie riguardanti lo sviluppo di Gentoo Linux e tutto ciò che potrà saltare in mente a Seemant.

Un saluto a tutti gli amici di Gentoo. Come avrete notato la versione 4.3.0-r2 di xfree è ormai stabile sulla maggior parte delle architetture. Ci sono alcuni punti da tenere a mente durante l'installazione. Innanzitutto sarà necessario disinstallare xft. La ragione risiede nel fatto che Xft in realtà è un modulo di X e, in quanto tale, la versione inclusa nella ebuild di xfree è più aggiornata migliore. In secondo luogo i giochi basati su SDL (ad esempio Frozen Bubble e Unreal Tournament 2003, sia la demo che la versione completa) potrebbero dare problemi con la nuova versione. Esiste una nuova estensione di X, chiamata XRanR (leggetevi la documentazione :P) che costringe tali giochi a scegliere la frequenza di refresh più bassa per ogni risoluzione. La soluzione per questo problema è semplice: basta installare libsdl-1.2.5-r2 che contiene una patch per funzionare con il nuovo X. Per i giochi che fanno affidamento sulla loro propria libSDL, sostituite semplicemente il file libSDL-1.2.so.0 con quello di libsdl-1.2.5-r2. Alla prossima settimana! A proposito, buon compleanno a mia sorella Sindhuja e buon trentunesimo anniversario ai miei genitori!

4.  Lo sviluppatore della settimana

Luca Barbato


Figura 4.1: Luca Barbato, aka lu_zero

Fig. 1: Luca Barbato, aka lu_zero

Lo sviluppatore di questa settimana Luca Barbato, uno dei Gentoo/PPC co-leads, che mantiene anche una versione custom del cloop (a compressed loopback filesystem) di Knoppix, mantiene l'ebuild per i driver ATI closed source, e è uno dei tester ATI Radeon per gli ebuild di XFree. Luca aveva già corretto o creato numerosi ebuild per programmi di cui aveva bisogno, quando ha detto a Michael J. Cohen che cloop avrebbe potuto essere migliorato con l'utilizzo di un divero algoritmo di compressione. Gli è dunque stato richiesto di dare la prova di quanto sosteneva, e lui ha scritto due nuove versioni, entrambe più veloci del cloop basato su zlib, e una delle quali con rapporto di compressione paragonabile. In breve, dunque, è stato proposto come sviluppatore. I suoi altri contributi all'OSS includono il suo lavoro al port per BeOS di FPSE (un emulatore di Playstation; leggete http://linux.fpse.org/ per maggiori informazioni) ed una patch peer-to-peer netgame patch per frozenbubble alla quale ha iniziato a lavorare con alcuni amici come progetto per un corso di calcolo distribuito.

Luca, al quale piacciono Gimp e Sodipodi, e installa Mozilla su qualunque macchina gli capiti a portata di mano, usa principalmente un Athlon 850 con 768MB RAM, e una Radeon 9700 Pro, oltre che un 15" Powerbook G4. Su entrambi girano GNOME2, lyx, dia, abiword, e OpenOffice.org per tutto ciò che non riguarda la programazione. Ha dovuto utilizzare eclipse per un corso su Java, maper lo sviluppo continua a preferire vim.

Ha 21 anni ed è al terzo anno di informatica al Politecnico di Torino. I numerosi hobby di Luca includono Live-action RPG, jujitsu, bicicletta, vela, snowboard, viaggiare, leggere, Fumetti/Manga (ovvero, fumetti Italiani e Giapponesi), pallavolo, fotografia, e musica (soprattutto epic metal, sicuramente non misera dance/pop). Vive a Torino famosa per essere stata la prima capitale Italiana, per avere uno dei più importanti musei Egizi del mondo, e per le spaventose leggende sulle sue gallerie sotterranee.

5.  News dalla Community

Web Forums

Fonts, fonts ed ancora fonts

I font sembrano essere un'inesauribile fonte di problemi per gli utenti di Linux. Tra font anti-aliased, freetype, truetype ed ogni altro problema legato ai font, non c'è da stupirsi che nei forum ci siano numerosi thread attivi a riguardo:

problemi nell'aggiornamento di XFree86 4.3.0

Il recente arrivo di XFree86 4.3.0 è stato causa del nascere di numerosi thread legati a domande e problemi nell'aggiornamento a tale versione. Gli utenti in difficoltà nel passare a XFree86 4.3.0 non si dimentichino per nessun motivo di leggere l'episodio inaugurale del Developer's Corner, in questo numero della Gentoo Weekly newsletter

gentoo-user

Gentoo e lo Sharp Zaurus

Dopo aver studiato per bene il mondo dei PDA, Mathew Alexander ha deciso di prendere uno Sharp Zaurus SL-5500. Sperava di dargli una marcia in più connettendocisi dalla sua Gentoo box, e viceversa. Ha seguito per bene la documentazione ufficiale per Linux, finendo per avere una penosa e frustrante connesione, scenario di "tempo sbattuto via" ben noto ad ogni geek. Fortunatamente i numerosi consigli della comunità di gentoo-user hanno portato armonia tra la Gentoo box di Mathew ed il suo Zaurus. David Golpira è stato di particolare aiuto, grazie al suo script per configurare NAT & routing, mentre Seth Rotherberg ha proposto la sua solutione. Louis Candell riceve una menzione speciale, diventando lo Zaurus 'uber-fan'.

6.  Gentoo International

Questa settimana non ci sono notizie per la sezione Gentoo International

7.  Portage Watch

I seguenti pacchetti stabili sono stati aggiunti questa settimana a Portage

Aggiornamenti a pacchetti importanti

  • sys-kernel/* - ck-sources-2.4.20-r6.ebuild; gaming-sources-2.4.20-r2.ebuild; genkernel-1.0.ebuild; gentoo-sources-2.4.20-r3.ebuild; mm-sources-2.5.67-r2.ebuild; mm-sources-2.5.67-r3.ebuild; openmosix-sources-2.4.20-r3.ebuild; pfeifer-sources-2.4.20.1_pre7.ebuild; selinux-sources-2.4.20-r4.ebuild; xfs-sources-2.4.20-r3.ebuild;

Nuove variabili USE:

8.  Bugzilla

Indice

Statistiche

La comunità di Gentoo usa Bugzilla (bugs.gentoo.org) per annotare e tenere traccia di bugs, notifiche, suggerimenti e altre interazioni con il team di sviluppo. Negli ultimi 7 giorni, l'attività sul sito è stata la seguente:

  • 311 nuovi bug questa settimananew bugs this week
  • 444 bug chiusi o risolti questa settimana
  • 3 precedentemente chiusi ed ora riaperti
  • 2531 bug totali attualmente classificati come 'nuovi'
  • 428 bug totali assegnati agli sviluppatori

Attualmente in Bugzilla ci sono 3020 bug aperti. Di questi: 62 sono classificati 'bloccanti', 112 sono classificati 'critici' e 237 sono classificati 'primari'.

Classifica dei bug chiusi

Gli sviluppatori ed i team che questa settimana hanno chiuso il maggior numero di bug sono:

Classifica dei bug nuovi

Gli sviluppatori ed i team che questa settimana hanno chiuso il maggior numero di bug sono:

9.  Consigli e trucchi

Prevenire il Reboot del Sistema con Ctrl-Alt-Del

Il "Saluto-delle-tre-dita" o, la combinazione Ctrl+Alt+Del è tipicamente associata al comando /sbin/shutdown -r now. In altre parole, riavvia il sistema. A volte questo potrebbe essere un comportamento non voluto, quindi il consiglio di questa settimana mostra come disabilitare o rimappare quella combinazione di tasti.

Il file che dobbiamo editare è /etc/inittab. Trovate la linea che dice ca:12345:ctrlaltdel:/sbin/shutdown -r now e semplicemente commentatela mettendole un # in fronte. O, se preferite, puoi cambiare la parte /sbin/shutdown -r now in un altro comando.

Infine, dobbiamo avvertire il processo init di questi cambiamenti.

Codice 9.1: Riavviare init

# /sbin/init q

10.  Partenze, arrivi e cambiamenti

Partenze

I seguenti sviluppatori hanno recentemente lasciato il team di Gentoo:

  • Tilman Klar (phoenix)

Arrivi

I seguenti sviluppatori si sono recentemente uniti al team di Gentoo:

  • Rainer Groesslinger (scandium) -- DotGNU Portable.NET
  • Todd Heim (heim) -- gentoo-stats gentoo-stable
  • Meir Kriheili (mksoft) -- gentoo-stats gentoo-stable
  • Arun Bhanu (codebear) -- gentoo-stats gentoo-stable
  • Stanislav Brabec (utx) -- cose generiche

Cambiamenti

I seguenti sviluppatori hanno recentemente cambiato ruolo all'interno del progetto Gentoo Linux:

  • nessuno questa settimana

11.  Contribuisci alla GWN

Vi interessa contribuire alla Gentoo Weekly Newsletter? Mandateci una email.

12.  Commenti alla GWN

Mandateci i vostri feedback e aiutateci a rendere migliore la GWN.

13.  Altre lingue

La Gentoo Weekly Newsletter è disponibile anche nelle seguenti lingue:



Stampa

Aggiornato il 15 Aprile 2003

Oggetto: Questa è la Gentoo Weekly Newsletter per la settimana dal 21 Aprile 2003.

Kurt Lieber
Editor

AJ Armstrong
Contributor

Brice Burgess
Contributor

Yuji Carlos Kosugi
Contributor

Rafael Cordones Marcos
Contributor

David Narayan
Contributor

Ulrich Plate
Contributor

Peter Sharp
Contributor

Kim Tingkaer
Contributor

Mathy Vanvoorden
Dutch Translation

Tom Van Laerhoven
Dutch Translation

Peter Dijkstra
Dutch Translation

Bernard Bernieke
Dutch Translation

Vincent Verleye
Dutch Translation

Jochen Maes
Dutch Translation

Ben De Groot
Dutch Translation

Jelmer Jaarsma
Dutch Translation

Matthieu Montaudouin
French Translation

Martin Prieto
French Translation

Michael Kohl
German Translation

Steffen Lassahn
German Translation

Matthias F. Brandstetter
German Translation

Thomas Raschbacher
German Translation

Klaus-J. Wolf
German Translation

Marco Mascherpa
Italian Translation

Claudio Merloni
Italian Translation

Christian Apolloni
Italian Translation

Daniel Ketel
Japanese Translation

Yoshiaki Hagihara
Japanese Translation

Andy Hunne
Japanese Translation

Yuji Carlos Kosugi
Japanese Translation

Yasunori Fukudome
Japanese Translation

Ventura Barbeiro
Portuguese (Brazil) Translation

Bruno Ferreira
Portuguese (Portugal) Translation

Gustavo Felisberto
Portuguese (Portugal) Translation

Ricardo Jorge Louro
Portuguese (Portugal) Translation

Lanark
Spanish Translation

Rafael Cordones Marcos
Spanish Translation

Julio Castillo
Spanish Translation

Sergio Gómez
Spanish Translation

Pablo Pita Leira
Spanish Translation

Carlos Castillo
Spanish Translation

Tirant
Spanish Translation

Jaime Freire
Spanish Translation

Lucas Sallovitz
Spanish Translation

Cagil Seker
Turkish Translation

Aycan Irican
Turkish Translation

Emre Kazdagli
Turkish Translation

Gursel Kaynak
Turkish Translation

Bugra Cakir
Turkish Translation

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.