Gentoo Logo

Gentoo Weekly Newsletter: 29 Settembre 2003

Indice:

1.  Gentoo News

Indice

Sabato 4 Ottobre BugDay

Il terzo BugDay di Gentoo si terrà sabato prossimo 4 Ottobre. Venite sul canale #gentoo-bugs ospitato da irc.freenode.net per collaborare con gli sviluppatori di Gentoo Linux e aiutare a risolvere un po' di bug nella distribuzione.

Sponsor: Oregon State University

Gentoo Linux conta molto sui propri sponsor per offrire qualsiasi servizio, dalla banda all hardware all'assistenza tecnica. Senza l'aiuto di questi sostenitori Gentoo Linux non sarebbe in grado di garantire il livello di servizio che offre al momento. Al fine di risvegliare l'interesse degli sponsor e le loro genrose offerte di quando in quando pubblicheremo un articolo su di loro nella Gentoo Weekly Newsletter. Il primo sponsor di cui parleremo è anche il più importante: la Oregon State University

Situata a Corvallis in Oregon, la Oregon State University rimane ad 80 miglia da Portland. La OSU è la maggiore università dell'Oregon con quasi 20000 studenti provenienti da tutti i 50 stati e da più di ottanta nazioni.

Durante quest'anno Gentoo Linux si è rivolta alla OSU per servizi di hosting. Con l'idea di ringraziare in qualche modo la comunità di sviluppo che tanto ha dato a tutti hanno offerto spazio e banda per un paio di macchine. Al momento la OSU ospita i forum, i database, il CVS e il mirror dei sorgenti principale. Gentoo al momento utilizza oltre 400 GB di banda verso l'esterno ogni giorno dalla OSU (è stato raggiunto un picco di 1TB a ridosso del rilascio della versione 1.4).

Scott Kvetoin della Oregon State University è stato un personaggio fondamentale per la collaborazione con Gentoo.

"OSU sta cercando di fare la propria parte per la cominità open source. Siamo un ambiente grosso che utilizza software open source quasi esclusivamente" ha dichiarato Kvetoin.

"Lo stesso stato dell'Oregon è estremamente all'avanguardia. La OSDL (Open Source Development Lab) è qui e sono state avanzate varie proposte riguardanti l'utilizzo del software open source in ambito governativo. Stiamo cercando di fare ancora di più e creare un luogo in cui gli sviluppatori open source possano gestire i loro progetti per il resto del mondo."

Oltre a Gentoo la OSU ospita vari altri progetti:

OSU ospiterà presto sezioni di Debian GNU/Linux, Free Software Foundation e infrastruttura di Mozilla.org.

La Oregon State University è davvero sulla buona strada per essere conosciuta come il luogo principale di sviluppo del software open source. Per ulteriori informazioni riguardanti le opportunità di hosting visitate le pagine della Oregon State University.

2.  Gentoo Security

Indice

GLSA: OpenSSH

Dall'advisory:

"La versioni di OpenSSH 3.7p1 e 3.7.1p1 contengono svariate vulnerabilità nel nuovo codice PAM. Almeno uno di questi errori è sfruttabile da remoto (con una configurazione non standard e semparazione dei privilegi disabilitata)."

  • Gravità: Media - vulnerabilità nel codice PAM.
  • Versioni Vulnerabili: precedenti a openssh-3.7.1_p2
  • Soluzione: emerge sync; emerge openssh; emerge clean
  • GLSA Announcement

Ultime segnalazioni di vulnerabilità

Nell'ultima settimana sono state segnalate le seguenti vulnerabilità:

3.  Lo sviluppatore della settimana

Joachim Blaabjerg


Figura 3.1: Joachim Blaabjerg

Fig. 1: Joachim Blaabjerg

Lo sviluppatore di questa settimana è Joachim Blaabjerg (styx), che descrive il suo lavoro come "un grunt sviluppatore" per problemi legati alla sicurezza ed occasionalmente al kernel. Joachim ha iniziato ad usare Linux all'inizio del 2000, passando da Red Hat attraverso Slackware, Debian, Trustix e Mandrake prima di fermarsi su Linux From Scratch. Questo, ovviamente, prima di scoprire Gentoo, verso la quale ha migrato nel Febbraio del 2002. E' diventato uno sviluppatore abbastanza rapidamente - arruolato nell'Aprile di quello stesso anno. Negli ultimi mesi non è stato molto attivo, ma spera di poter rimediare nell'immediato futuro.

Joachim ha parecchia esperienza di sviluppo in ambiente Linux. Ha lavorato alla sua distribuzione Linux orientata alla sicurezza (SuxOS) per buona parte del 2001 e del 2002, abbandonando il progetto durante il 2002 a causa della mole di lavoro. Ha anche lavorato ad un proprio HTTP server, oltre a contribuire a vari progetti open-source di sicurezza quali WOLK e LIDS. Per un po' di tempo ha anche lavorato ad una propria serie di patch per il kernel e ha contribuito con patch e bug-fix a numerosi altri progetti. E' particolarmente orgoglioso del proprio lavoro ai sorgenti con supporto XFS per Gentoo, e del lavoro che ha fatto con Michael Cohen per altri kernel di Gentoo. Tutto questo è particolarmente rilevante se teniamo presente che Joachim è un liceale che ha compiuto 18 annu il giorno prima di questa pubblicazione.

Joachim usa vim come editor; gcc bash, e cvs per lo sviluppo; irssi, nc, ssh e pig per le comunicazioni. E' un aficionado di KDE, e usa costantemente Konsole, KMail,Konqueror e KNode. Attualmente possiede tre computer: un AthlonXP(2000+, 512MB) per lo sviluppo chiamato Elysium, un server DEC 3000 (64-bit Alpha 175 MHz, 32MB) server che passa sotto il nome di Zaphod e Methuselah, una Sun SparcStation LX (MicroSparc 50 MHz, 64 MB) su cui gira un letargico Gentoo.

Joachim vive a Oslo, Norvegia e attualmente lavora in un magazzino, ma lascia largamente intendere che passerebbe volentieri ad un lavoro legato a Unix (se non altro per avere più tempo per lavorare a Gentoo) se gliene capitasse l'occasione. E' single, gli piacciono le macchine, la musica, i film, uscire con gli amici. Ci offre una citazione di Benjamin Franklin "Beer is proof that God loves us and wants us to be happy (La birra è la prova che Dio ci ama e vuole vederci felici)".

4.  News dalla Community

gentoo-user

Yahoo blocca la messaggistica

Gli utenti Gentoo non sono stati immuni dalla scelta di Yahoo di bloccare i programmi di messaggistica di terze parti. Gaim verrà sistemato per risolvere il problema? vediamolo qui .

Misurazione della rete

Vi siete mai chiesti che velocità effettivamente raggiunga il vostro cable modem? Gli indici del download di Internet sono molto vaghi. Alcuni suggerimenti riguardanti strumenti Linux sono stati discussi in settimana

5.  Gentoo International

La rubrica è in pausa questa settimana.

6.  Portage Watch

Portage Watch è in vacanza questa settimana

7.  Bugzilla

Sommario

Statistiche

La comunità Gentoo usa Bugzilla (bugs.gentoo.org) per annotare e tenere traccia di bugs notifiche, suggerimenti e altre interazioni con il team di sviluppo.Tra il 19 Settembre 2003 e il 25 Settembre 2003, l'attività sul sito è stata:

  • 493 nuovi bug durante questo periodo
  • 368 bug chiusi durante questo periodo
  • 9 bug precedentemente chiusi sono stati riaperti

Degli attuali 4526 bug aperti: 118 sono classificati come 'bloccanti', 217 sono classificati come 'critici', e 383 sono classificiati come 'primari'.

Classifica dei bug chiusi

Gli sviluppatori e i team che hanno chiuso il maggior numero di bug durante questo periodo:

Classifica dei nuovi bug

Gli sviluppatori e i team a cui sono stati assegnati il maggior numero di nuovi bug durante questo periodo sono:

8.  Tips and Tricks

Usare netstat

Il trucco di questa settimana dimostra alcune utili applicazioni del comando netstat. Netstat è un comando usato per stampare una lista di connessioni, tabelle di routing, e altre statistiche relative al networking.

Digitando netstat visualizzerà una lunga lista di informazioni che sono solitamente più di quelle che volevate. Il trucco per mantenere le informazioni utili è di conoscere quello che state cercando e come dire a netstat d visulaizzaresolo queste informazioni.

Per esempio, se volete vedere soltanto le connessioni TCP, usate netstat --tcp. Questo mostr una lista delle connessioni TCP da e verso la vostra macchina. Il seguente esempio mostra le connessioni della nostra macchina sulle porte 993 (imaps), 143 (imap), 110 (pop3), 25 (smtp), e 22 (ssh). Esso mostra a una connessione dalla nostra macchina su una macchina remota sulla porta 389 (ldap).

Nota: Per velocizzare il tutto potete usare l'opzione --numeric per evitare la risoluzione dei nomi e visualizzare solo l'IP.

Codice 8.1: netstat --tcp

% netstat --tcp --numeric
Active Internet connections (w/o servers)
Proto Recv-Q Send-Q Local Address           Foreign Address         State      
tcp        0      0 192.168.128.152:993     192.168.128.120:3853    ESTABLISHED 
tcp        0      0 192.168.128.152:143     192.168.128.194:3076    ESTABLISHED 
tcp        0      0 192.168.128.152:45771   192.168.128.34:389      TIME_WAIT   
tcp        0      0 192.168.128.152:110     192.168.33.123:3521     TIME_WAIT   
tcp        0      0 192.168.128.152:25      192.168.231.27:44221    TIME_WAIT   
tcp        0    256 192.168.128.152:22      192.168.128.78:47258    ESTABLISHED   

Se voilete vedere su quali porte (TCP) la vostra macchina sta ascoltando, usate netstat --tcp --listening. Un'altro utile flag da aggiungere a questo è --programs che indica quali processi stanno ascoltando sulla porta specificata . Il seguente esempio mostra una macchina che sta ascoltando sulle porte 80 (www), 443 (https), 22 (ssh), e 25 (smtp);

Codice 8.2: netstat --tcp --listening --programs

# sudo netstat --tcp --listening --programs
Active Internet connections (only servers)
Proto Recv-Q Send-Q Local Address   Foreign Address   State     PID/Program name
tcp        0      0 *:www           *:*               LISTEN    28826/apache2
tcp        0      0 *:ssh           *:*               LISTEN    26604/sshd
tcp        0      0 *:smtp          *:*               LISTEN    6836/
tcp        0      0 *:https         *:*               LISTEN    28826/apache2 
  

Nota: Usando --all visualizza sia le porte in ascolto che le connessioni.

Il prossimo esempio usa netstat --route per visualizzare la tabella di routing. per molte persone, questo visualizza un' IP e l'indirizzo del gateway ma se più di un'interfaccia o avete IP multipli assegnati a un'interfaccia , questo comando può aiutarvi a risolvere i problemi di routing .

Codice 8.3: netstat --route

% netstat --route
Kernel IP routing table
Destination     Gateway         Genmask         Flags Metric Ref    Use Iface
192.168.1.0     0.0.0.0         255.255.255.0   U     0      0        0 eth0
0.0.0.0         192.168.1.1     0.0.0.0         UG    1      0        0 eth0
  

L'ultimo esempio di netstat usa il flag --statistics per vislualizzare le statistiche di rete. Usando questo flag da solo visualizza le statistice di tutti gli IP, e delle connessioni TCP, UDP,e ICMP. Per visualizzare solo alcuune informazioni di base. .Per esempio purposes, l'output di --raw è visualizzato qui . Combinato con il comando uptime, può essere usato per avere un'idea di queanto traffico la vostra macchina gestisce in un giorno.

Codice 8.4: netstat --statistics --route

% netstat --statistics --raw
Ip:
    620516640 total packets received
    0 forwarded
    0 incoming packets discarded
    615716262 incoming packets delivered
    699594782 requests sent out
    5 fragments dropped after timeout
    3463529 reassemblies required
    636730 packets reassembled ok
    5 packet reassembles failed
    310797 fragments created
(ICMP statistics truncated)
  

Nota: Per prolissità, sono stati dati i nomi lunghi dei vari flag. Molti possono essere abbreviati per evitare un'eccessiva digitazione (per esempio netstat -tn, netstat -tlp, netstat -r, and netstat -sw).

netstat è un'utility comune, speriamo che questo vi abbia mostrato alcune differenti vie per l'uso del comando. Per maggiori informazioni guardate man 8 netstat.

9.  Partenze, arrivi e cambiamenti

Partenze

I seguenti sviluppatori hanno recentemente lasciato il team Gentoo:

  • nessuno questa settimana

Arrivi

I seguenti sviluppatori si sono recentemente uniti al team Gentoo Linux:

  • Stefan Knoblich (stkn) -- VoIP

Cmbiamenti

I seguenti sviluppatori hanno recentemente cambiato ruolo all'interno del progetto Gentoo Linux.

  • nessuno questa settimana

10.  Contribuite alla GWN

Vi interessa contribuire alla Gentoo Weekly Newsletter? Mandateci una email.

11.  Commenti alla GWN

Mandateci i vostri commentie aiutateci a rendere la GWN migliore.

12.  Informazioni per l'Iscrizione alla GWN

Per iscrivervi alla Gentoo Weekly Newsletter, mandate un email vuoto a gentoo-gwn-subscribe@gentoo.org.

Per annullare l'iscrizione alla Gentoo Weekly Newsletter, mandate un email vuoto a gentoo-gwn-unsubscribe@gentoo.orgdall'indirizzo email con il quale siete iscritti.

13.  Altre lingue

La Gentoo Weekly Newsletter è anche disponibile nei seguenti linguaggi:



Stampa

Aggiornato il 29 Settembre 2003

Oggetto: Questa è la Gentoo Weekly Newsletter per la settimana a partire dal 29 Settembre 2003.

Yuji Carlos Kosugi
Editor

AJ Armstrong
Contributor

Brian Downey
Contributor

Cal Evans
Contributor

Chris Gavin
Contributor

Luke Giuliani
Contributor

Shawn Jonnet
Contributor

Michael Kohl
Contributor

Kurt Lieber
Contributor

Rafael Cordones Marcos
Contributor

David Narayan
Contributor

Gerald J Normandin Jr.
Contributor

Ulrich Plate
Contributor

Mathy Vanvoorden
Dutch Translation

Hendrik Eeckhaut
Dutch Translation

Jorn Eilander
Dutch Translation

Bernard Kerckenaere
Dutch Translation

Peter ter Borg
Dutch Translation

Jochen Maes
Dutch Translation

Roderick Goessen
Dutch Translation

Gerard van den Berg
Dutch Translation

Matthieu Montaudouin
French Translation

Martin Prieto
French Translation

Antoine Raillon
French Translation

Sebastien Cevey
French Translation

Jean-Christophe Choisy
French Translation

Steffen Lassahn
German Translation

Matthias F. Brandstetter
German Translation

Thomas Raschbacher
German Translation

Klaus-J. Wolf
German Translation

Marco Mascherpa
Italian Translation

Claudio Merloni
Italian Translation

Christian Apolloni
Italian Translation

Stefano Lucidi
Italian Translation

Yoshiaki Hagihara
Japanese Translation

Katsuyuki Konno
Japanese Translation

Yuji Carlos Kosugi
Japanese Translation

Yasunori Fukudome
Japanese Translation

Takashi Ota
Japanese Translation

Radoslaw Janeczko
Polish Translation

Lukasz Strzygowski
Polish Translation

Michal Drobek
Polish Translation

Adam Lyjak
Polish Translation

Krzysztof Klimonda
Polish Translation

Atila "Jedi" Bohlke Vasconcelos
Portuguese (Brazil) Translation

Eduardo Belloti
Portuguese (Brazil) Translation

João Rafael Moraes Nicola
Portuguese (Brazil) Translation

Marcelo Gonçalves de Azambuja
Portuguese (Brazil) Translation

Otavio Rodolfo Piske
Portuguese (Brazil) Translation

Pablo N. Hess -- NatuNobilis
Portuguese (Brazil) Translation

Pedro de Medeiros
Portuguese (Brazil) Translation

Ventura Barbeiro
Portuguese (Brazil) Translation

Bruno Ferreira
Portuguese (Portugal) Translation

Gustavo Felisberto
Portuguese (Portugal) Translation

José Costa
Portuguese (Portugal) Translation

Luis Medina
Portuguese (Portugal) Translation

Ricardo Loureiro
Portuguese (Portugal) Translation

Sergey Galkin
Russian Translator

Sergey Kuleshov
Russian Translator

Alex Spirin
Russian Translator

Dmitry Suzdalev
Russian Translator

Anton Vorovatov
Russian Translator

Denis Zaletov
Russian Translator

Lanark
Spanish Translation

Fernando J. Pereda
Spanish Translation

Lluis Peinado Cifuentes
Spanish Translation

Zephryn Xirdal T
Spanish Translation

Guillermo Juarez
Spanish Translation

Jesús García Crespo
Spanish Translation

Carlos Castillo
Spanish Translation

Julio Castillo
Spanish Translation

Sergio Gómez
Spanish Translation

Aycan Irican
Turkish Translation

Bugra Cakir
Turkish Translation

Cagil Seker
Turkish Translation

Emre Kazdagli
Turkish Translation

Evrim Ulu
Turkish Translation

Gursel Kaynak
Turkish Translation

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.