Gentoo Logo

Gentoo Weekly Newsletter: 6 Giugno 2005

Indice:

1.  Gentoo News

Python 2.4 unmasked

Bryan Østergaard (in seguito è pubblicata una sua fotografia) annuncia che python-2.4 verrà reso disponibile unmasked mercoledì 8 Giugno. E' stato masked per diverso tempo per consentirne un appropriato test e bugfix. I membri del gruppo dedicato a Python sono fiduciosi di aver scovato tutti i bug più importanti. Dettagli sulle novità di Python-2.4 possono essere consultati presso il sito ufficiale di Python.

Notare che solo gli utenti di ~arch noteranno l'unmasking, e ricordare di eseguire python-updater dopo aver effettuato l'aggiornamento per reinstallare tutti i moduli necessari.

Soluzione di piccoli problemi con Busybox

Come i più attenti avranno notato, la shell di emergenza è stata cambiata da sash a busybox alcuni giorni fa. Questo cambiamento è avvenuto per le feature e l'estensibilità di busybox, ma su alcuni sistemi porta a errori di compilazione. Visto che busybox fa parte di "system", viene installato al primo aggiornamento e tutti gli utenti sono interessati.

Dopo una fase di debug il problema è stato identificato in un bug correlato con le USE flag nptl e nptlonly che sono state sottovalutate in fase di test. Il problema nasce nel momento in cui busybox viene compilato staticamente, proprio per l'utilizzo come console di emergenza. Il problema è stato risolto comunque, scusate l'inconveniente!

2.  Future zone

Gentoo per Zaurus


Figura 2.1: `emerge -B cpio` su uno Sharp Zaurus

Fig. 1: Gentooforzaurus

Il progetto Gentoo for Zaurus è un port di Gentoo Linux e Portage in particolare alla famiglia di palmari Zaurus della giapponese Sharp. E' basato sulla "cacko ROM" di Anton Maslovsky, un'immagine sostitutiva dell'implementazione Linux presente sulle varie versioni di Zaurus. Cacko ROM si tiene quanto più possibile vicina alla versione originale di Sharp per mantenere la compatibilità con le applicazioni distribuite dal produttore. Gentoo for Zaurus utilizza anche il progetto Emerde che offre un port di Portage per Slackware ed altre distribuzioni.

Gentoo for Zaurus può essere montato tramite NFS per evitare cambiamenti alla configurazione. Include un ambiente completo gcc per ARM, il crosscompilatore zgcc-3.3.1 per il PC principale e X11 per testare le applicazioni. Fatto importantissimo è che Opensistemas ha sviluppato uno strumento chiamato tbz2ipk che converte i binari Gentoo da .tbz2 al formato Itsy Package management (.ipk) ampiamente utilizzato su Zaurus ed altri palmari Linux. I pacchetti compilati su Gentoo possono dunque essere utilizzati sia su implementazioni basate su Qtopia come Cacko, sia sulle ROM originali Sharp o altre distribuzioni alternative quali OpenZaurus.

Il progetto è stato avviato nel Dicembre 2003, Gentoo è stato scelto per la sua natura di distribuzione da sorgenti, che aiuta molto nel porting, e perchè sembrava proprio la cosa più adatta. Visto che la compilazione richiede diverso spazio, di solito è necessario montare un partizione NFS esterna, ma il nuovo Zaurus SL-C3000 con disco da 4 Gb potrebbe teoricamente risolvere la questione. In ogni caso siccome Zaurus è abbastanza lento (processori ARC Xscale con un massimo di 400Mhz) viene predisposto di default un distcc.

Opensistemas fornisce hardware e personale per supportare Gentoo /ARM al meglio. Si prevede un rilascio di Gentoo per Zaurus intorno a Luglio salvo imprevisti. Tra le nuove feature ci sarà il kernel 2.6 e una nuova glibc. Ulteriori informazioni e documentazione possono essere trovate al sito di OpenEmbedded (il successore della distribuzione Openzaurus). Se tutto va bene la maggior parte dei pacchetti principali dovrebbero essere funzionanti per la fine dell'anno e forse ARM entrerà a far parte delle piattaforme supportate ufficialmente da Gentoo.

Nota: La società spagnola di consulenza Opensistemas ha recentemente annunciato di voler rilasciare tutti i sorgenti dei propri progetti, non solo Gentoo per Zaurus. Il CRM SIC e alcuni moduli proprietari per OpenCMS e Typo3 verranno rilasciati con licenza GNU Public License, secondo quanto riportato daDiario TI (in spagnolo).

3.  Lo sviluppatore della settimana

"Quello che amo di più di Gentoo: la flessibilità di Portage e la grande comunità" -- Bryan Østergaard


Figura 3.1: Bryan Østergaard aka kloeri

Fig. 1: kloeri

Lo sviluppatore di questa settimana è Bryan Østergaard, kloeri. Bryan è l'organizzatore della competizione mensile bugfix Gentoo, il Bugday, e il mantenitore del suo sito web. Bugday sono organizzati ogni primo sabato del mese, in cui utenti e sviluppatori si ritrovano in un canale IRC costruito apposta per questo scopo, (#gentoo-bugday su irc.freenode.net), e si passa tutto il giorno ad affrontare i problemi accumulati nel mese appena finito.

Bryan è anche co-responsabile del progetto Gentoo/Alpha, un membro del gruppo Python e del team IA64 che si prende cura dell'architettura Itanium in Gentoo -- è stato appena nominato responsabile del team Apache Gentoo. Si divide tra il mantenere i suoi ebuild, e incontrare molte nuove persone su IRC durante i bugday.

Dopo aver finito gli Advanced Computer Studies nel 1999 kloeri lavora come amministratore di rete e server, ma si occupa anche di sicurezza e sviluppo quando c'è la necessità. Come altri sviluppatori kloeri non ha lavorato molto su altri progetti OSS, ma si diverte a migliorare Gentoo (e specialmente Gentoo/Alpha). Al momento vive a Copenaghen la capitale della Danimarca.

Usa un Alphaserver 800, ma anche due laptop x86. Questi eseguono screen, irssi, vim, bash e Portage. Quando usa X (non così spesso) il suo WM preferito è enlightenment, ma "non c'è molto rispetto a quello che non ha la modalità di testo", dice Bryan. Nei rari momenti in cui non è al computer va in bici e vede film con gli amici. Il suo motto è preso da Douglas Adams: "Vivi e impara. Ad ogni modo, vivi."

4.  Voci dalla comunità

Web forums

stage per Cobat Qube2/Raq2

Lo sviluppatore Gentoo Stuart Longland sta cercando "utenti coraggiosi" per provare i suoi nuovi pacchetti per macchine MIPS. Se avete un Cobalt Qube2 o Raq2, vedete qui per metterli alla prova:

gentoo-dev

tester

Alcuni pacchetti stanno subendo cambiamenti che potrebbero portare qualche problema. Per tenere la frustrazione degli utenti bassa gli sviluppatori hanno bisogno di aiuti sul comportamento di nuovi pacchetti - quale miglior posto per chiedere della mailing list degli sviluppatori?

Rimozione pacchetti

In poco tempo ci sono stati un pò di warning per rimozione di pacchetti non mantenuti e obsoleti:

Più Spam! Ora 30% in meno utile!

Seguendo la ricerca di sviluppatori Debian e altra spam della scorsa settimana, questa settimana da un grande esempio di come spammer usano molte risorse per raggiungere meno persone. Gentoo ha un forum e uno può meravigliarsi a cosa motiva le persone a chiedere su una mailing list Gentoo di entrare in un oscuro "Forum di discussione di servizi web"....

5.  Gentoo security

Binutils, elfutils: Buffer overfow

Varie utility dei pacchetti GNU Binutils e elfutils sono vulnerabili a un buffer overflow, con esecuzione di codice arbitrario.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

6.  Gentoo International

Japan: GentooJP Friday party fallout

Un ritirato e tre sviluppatori attivi Gentoo, chiamati Masatomo Nakano, Matsuu Takuto, Jason Stubbs e Chris White si sono incontrati con più di venti Gentooisti per una cena (Americana) a Tokyo nel distretto di Ginza Venerdì scorso. Il party fa parte dell' "Open Source Party" Giapponese che ha radunato più di cento svilupppatori open source.

Al gentoo party la chiacchierata dei fan non si chiudeva tempestivamente ad un orario determinato, così il party è stato portato in seconda giurisdizione ("nijikai") in un pub Giapponese. con la grande folla internazionale al tavolo, la convrsazione è stata fluente sia in giapponese che in inglese, incentrata sulle differenti storie individuali su Gentoo stories, la cultura giapponese e altri argomenti.

La prossima volta che vi capita di andare in giappone, fatelo sapere in anticipo al team del GentooJP! I gentooisti giapponesi cercano sempre una buona scusa per organizzare un party... Iscrivetevi alla mailing list(giapponese) gentoojp-misc@ml.gentoo.gr.jp , maggiori informazioni le trovate sul sito del GentooJP.


Figura 6.1: GentooJP drinking party in Tokyo

Fig. 1: GentooJP nomikai

Nota: da snistra a destra: nakano (in visita dall'UK), matsuu, mudrii (mantiene il Rumeno gentoo.ro, ma è di Tokio), Tomoyuki Sakurai (GentooJP e capo del team di traduzione della GWN), Chris White in visita dalla California, e jstubbs, Australiano che vive in Giappone.

Spagna: "Enorme installazione Gentoo" a Lloret de Mar

A 70 chilometri da Barcelona uno dei più grandi LAN parties della Spagna aprirà dal 23 fino al 26 giugno 2005. 3LP è la cyberhome di questo evento che si svolgerà nella città di Lloret de Mar sulla Costa Brava. Sono attesi circa 400 visitatori, che si attaccheranno con circa 4000 metri di cavi CAT 5, per giocare ovviamente, ma anche per partecipare a una net-installation fest di diverse distribuzioni Linux, inclusa una "enorme" installazione di Gentoo stage3, secondo quanto dicono gli organizzatori. Le domande per uno dei posti rimanenti nella palestra possono essere fatte dal sito di 3LP

7.  Gentoo in the press

Newsforge (25 Maggio 2005)

Jem Matzan riassume un avviso agli utenti per aiutarlo nell'impervia via del supporto tecnico dei produttori di hardware, o "no-help desk", come preferisce chimarlo. Matzan fornisce alcuni sgggerimenti su come prevenire il problema della "piattaforma supportata", e condona esplicitamente il fatto di mentire se serve alla vostra causa: "Se vi si chiede di rivviare Windows, attendente un ragionevole lasso di tempo prima di dire che il sistema è stato riavviato." Raccomanda anche di camuffare il vostro reale ambiente nei rari casi in cui una compagnia abbia il supporto per Linux, che di solito è valido solo per le distribuzioni supportatee ufficialmente: "Applicate la stessa tecnica: state usando Red Hat Enterprise Linux 3 (o qualunque altra cosa sia supportata), non Gentoo 64-bit o OpenBSD 3.7. Non cercate di ragionare con il personale di supporto."

8.  Partenze, arrivi e cambiamenti

Partenze

I seguenti sviluppatori hanno recentemente lasciato il team Gentoo:

  • nessuno questa settimana

Arrivi

I seguenti sviluppatori si sono recentemente uniti al team Gentoo Linux:

  • Colin Kingsley (tercel) - mirrorselect, miscellaneous ebuilds
  • Stuart Longland (redhatter) - MIPS
  • Kevin Quinn (kevquinn) - Hardened Gentoo

Cambiamenti

I seguenti sviluppatori hanno recentemente cambiato ruolo all'interno del progetto Gentoo Linux.

  • Bryan Østergaard (kloeri) - Apache lead
  • Aaron Walker (ka0ttic) - joined the recruiters

9.  Bugzilla

Sommario

Statistiche

La comunità Gentoo usa Bugzilla (bugs.gentoo.org) per annotare e tenere traccia di bugs notifiche, suggerimenti e altre interazioni con il team di sviluppo. Tra il 29 Maggio e il 05 Giugno 2005, l'attività sul sito è stata:

  • 729 nuovi bug durante questo periodo
  • 402 bug chiusi o risolti durante questo periodo
  • 33 bug precedentementi chiusi sono stati riaperti durante questo periodo

Degli attuali 8477 bug aperti: 88 sono classificati come 'bloccanti', 216 sono classificati come 'critici', e 610 sono classificati come 'primari'.

Classifica dei bug chiusi

Gli sviluppatori e i team che hanno chiuso il maggior numero di bug durante questo periodo sono:

Classifica dei nuovi bug

Gli sviluppatori e i team a cui sono stati assegnati il maggior numero di nuovi bug durante questo periodo sono:

10.  Contribuite alla GWN

Vi interessa contribuire alla Gentoo Weekly Newsletter? Mandateci una email.

11.  Commenti alla GWN

Mandateci i vostri commentie aiutateci a rendere la GWN migliore.

12.  Informazioni per l'Iscrizione alla GWN

Per iscrivervi alla Gentoo Weekly Newsletter, mandate un email vuoto a gentoo-gwn-subscribe@gentoo.org.

Per annullare l'iscrizione alla Gentoo Weekly Newsletter, mandate un email vuoto a gentoo-gwn-unsubscribe@gentoo.orgdall'indirizzo email con il quale siete iscritti.

13.  Altre lingue

La Gentoo Weekly Newsletter è disponibile anche nelle seguenti lingue:



Stampa

Aggiornato il 6 giugno 2005

Oggetto: Questa è la Gentoo Weekly Newsletter del 6 Giugno 2005.

Ulrich Plate
Caporedattore

Patrick Lauer
Redazione

Fernando Monero
Redazione

Tomoyuki Sakurai
Redazione

Marco Mascherpa
Traduzione

Stefano Lucidi
Traduzione

Stefano Rossi
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.