Gentoo Logo

Gentoo Weekly Newsletter: 19 Settembre 2005

Indice:

1.  Gentoo news

Prima riunione del consiglio Gentoo

Giovedì 15 Settembre alle 19 si è tenuta la prima riunione del consiglio Gentoo. Il consiglio è stato creato con l'obiettivo di gestire una serie di questioni trasversali e la prima riunione ha seguito proprio questa falsariga. L'ordine del giorno conteneva diverse importanti questioni, quali la posizione del consiglio e votare alcune importanti GLEP (Gentoo Linux Enhancement Project). La riunione non è andata proprio secondo l'ordine previsto, il voto per la GLEP 33 è giunto al termine della riunione, ma ecco i risultati giunti via email da Aron Griffis:

  • "Il consiglio ha confermato che non sosterrà responsabilità disciplinari. Il team dedicato alla qualità raccoglierà le lamentele riguardanti ogni questione tecnica e le riportarà a devrel per gli adeguati provvedimenti."
  • La GLEP 31 (Set di caratteri per gli elementi di Portage) ha raccolto il favore del consiglio. In ogni caso si è deciso di attendere finchè nano sia perfettamente compatibile utf8. La GLEP è un stato withdrawn fino a nuovo ordine.
  • La GLEP 40 (Standardizzazione delle keyword "arch" su tutte le architetture) è stata approvata dal consiglio.
  • La GLEP 33 (Ristrutturazione delle Eclass) è stata approvata dal consiglio.
  • La prossime riunioni del consiglio si è deciso di tenerle il secondo giovedì del mese alle 19. Nel caso non fosse possibile si potrà ricorrere ad una data di riserva del terzo giovedì del mese.

La riunione è stata seguira da una sessione illimitata di domande e risposte. Il primo emendamento emesso è stato lo "slacker" secondo il quale i membri del consiglio che non si presentino alle riunioni devono essere annotati. In ogni caso nella prima sessione nessuno è mancato. Si è inoltre deciso dove rendere disponibili i log. I log futuri saranno nello spazio apposito del consiglio, mentre il log di questa prima riunione è reperibile presso il sito Gentoo.

Congratulazioni per questa prima riunione perfettamente riuscita ed in bocca al lupo per il futuro!

European Gentoo developer conference il 18 Novembre in Germania

25 sviluppatori, 14 presentazione e diverse nuove idee, il primo meeting degli sviluppatori Gentoo di quest'anno al FOSDEM di Bruxelles è stato un successo. Per confermare questo successo l'invito è a tutti gli sviluppatori Gentoo di partecipare alla European Gentoo Developer Conference che si terrà al castello di Kransberg il 18 Novembre, il giorno dopo che la Linux World Expo di Frankfurt si sarà chiusa. Sono già state pianificate presentazioni riguardanti libconf (un livello di configurazione per Linux), i Gentoo Forums, e un report sullo stato dell'associazione tedesca no profit "Friends of Gentoo e.V." che coprirà 10 euro dei 30 dell'entrata all'evento. E' possibile registrarsi quanto prima al sito dell'evento e segnalare proposte e nuove presentazioni entro il 30 Settembre.

La Gentoo developer conference è incastonata tra due eventi open-source, l'edizione tedesca del LWE, ed un giorno di divulgazione per il pubblico locale della regione dell'evento. Se si desidera contribuire all'organizzazione dello stand Gentoo al "Kransberg open software day", è possibile usare la stessa procedura di registrazione della devoloper conference.

2.  Gentoo Security

X.Org: Heap overflow nella allocazione pixmap

Un integer overflow nella allocazione della memoria pixmap permette a ogni utente X.Org di eseguire codice arbitrario con privilegi elevati.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

Python: Heap overflow nella libreria inclusa PCRE

Il modulo Python "re" è vulnerabile a un heap overflow, con esecuzione di codice arbitrario.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

Py2Play: Esecuzione remota di codice arbitrario Python

Un errore di design in Py2Play permette a attaccanti di eseguire codice arbitrario.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

Mailutils: Vulnerabilità format string in imap4d

Il server imap4d contiene una vulnerabilità che permette a un utente autenticato di eseguire codice arbitrario con privilegi del processo imap4d.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

Mozilla Suite, Mozilla Firefox: Buffer overflow

Mozilla Suite e Firefox sono vulnerabili a un buffer overflow che potrebbe essere sfruttato per eseguire codice arbitrario.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

3.  Gentoo international

Japan: Open-source conference 2005 report from Tokyo

Alcuni membri del GentooJP, insieme a Matsuu Takuto, Mamoru Komachi, Jason Stubbs e altri, hanno partecipato alla Open Source Conference Tokyo il 17 Settembre 2005. Lo spazio nell'area delle esibizioni era limitato, ma c'era una stanza abbastanza grande per due Gentoo PowerPCs, un OpenBlockS e una Kurobox in mostra al padiglione Gentoo. Le persone erano meravgliate dalla velocit� e dalle dimensioni, sebbene un semplice emerge wget da un xterm abbia impiegato minuti per un src_unpack src_unpack (estrae e patcha il codice sorgente) e non ha rotto la barriera del suono quando ha compilato letteralmente linea per linea. I visitatori si sono meravigliati di quanto abbia impiegato per un emerge world.


Figura 3.1: Matsuu Takuto and his barely visible merchandise at the OSC Gentoo booth

Fig. 1: matsuu

Nella classe c'era una installazione di Gentoo stage3 step-by-step, (è disponibile un un PDF giapponese dell' handout) e tutti i partecipanti hanno concluso con successo l'installazione. Dopo il workshop, dieci membri del GentooJP sono andati a un'altro meeting, in un bar giapponese per le successive cinque ore. Il prossimo Gentoo party si terr� a dicembre, ma i dettagli non sono ancora disponibili, dunque /join del canale #gentoo-ja su irc.freenode.net se siete interessati e volete essere informati, e fateci sapere se potete essere a Tokyo in questo periodo.

4.  Tips and tricks

Watch it!

Talvolta si ha bisogno di controllare i cambiamenti, ad esempio per liberare spazio su disco, per gli utenti loggati e così via. Per molte di queste cose esiste un tool Unix per questi lavori: watch.

La man page riporta: "execute a program periodically, showing output fullscreen". Quindi provate così:

Codice 4.1: Run watch

$ watch df

Se iniziate ora a copiare i file lo spazio libero su almeno un drive, mostra il nuovo valore ogni due secondi.

Codice 4.2: Another example

$ watch w

Mostra chi è loggato al momento.

Codice 4.3: And yet another one

$ watch cat /proc/mdstat

E questo mostra lo stato di tutti i device RAID. Piccolo hint: watch non può essere usato per vedere direttamente i cambiamenti in un file, dovete usare cat/head/tail per loro. Ovviamente, watch può essere applicato a qualunque monitoring helper, Sono sicuro che riuscite a pensare a qualche modo di usarlo.

5.  Partenze, arrivi e cambiamenti

Partenze

I seguenti sviluppatori hanno recentemente lasciato il team Gentoo:

  • nessuno questa settimana

Arrivi

I seguenti sviluppatori si sono recentemente uniti al team Gentoo Linux:

  • Mark Mahle (markm) - infrastructure

Cambiamenti

I seguenti sviluppatori hanno recentemente cambiato ruolo all'interno del progetto Gentoo Linux.

  • nessuno questa settimana

6.  Bugzilla

Sommario

Statistiche

La comunit� Gentoo usa Bugzilla (bugs.gentoo.org) per annotare e tenere traccia di bugs notifiche, suggerimenti e altre interazioni con il team di sviluppo. Tra l'11 Settembre 2005 e il 18 Settembre 2005, l'attivit� sul sito è stata:

  • 769 nuovi bug durante questo periodo
  • 380 bug chiusi o risolti durante questo periodo
  • 65 bug precedentementi chiusi sono stati riaperti durante questo periodo

Degli attuali 8286 bug aperti: 101 sono classificati come 'bloccanti', 186 sono classificati come 'critici', e 547 sono classificati come 'primari'.

Classifica dei bug chiusi

Gli sviluppatori e i team che hanno chiuso il maggior numero di bug duarnte questo periodo sono:

Classifica dei nuovi bug

Gli sviluppatori e i team a cui sono stati assegnati il maggior numero di nuovi bug durante questo periodo sono:

7.  Contribuite alla GWN

Vi interessa contribuire alla Gentoo Weekly Newsletter? Mandateci una email.

8.  Commenti alla GWN

Mandateci i vostri commentie aiutateci a rendere la GWN migliore.

9.  Informazioni per l'Iscrizione alla GWN

Per iscrivervi alla Gentoo Weekly Newsletter, mandate un email vuoto a gentoo-gwn-subscribe@gentoo.org.

Per annullare l'iscrizione alla Gentoo Weekly Newsletter, mandate un email vuoto a gentoo-gwn-unsubscribe@gentoo.orgdall'indirizzo email con il quale siete iscritti.

10.  Altre lingue

La Gentoo Weekly Newsletter è anche disponibile nelle seguenti lingue:



Stampa

Aggiornato il 19 settembre 2005

Oggetto: Questa è la Gentoo Weekly Newsletter del 19 Settembre 2005.

Ulrich Plate
Caporedattore

Patrick Lauer
Redazione

Tobias Scherbaum
Redazione

Chris White
Redazione

Marco Mascherpa
Traduzione

Stefano Lucidi
Traduzione

Stefano Rossi
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.