Gentoo Logo

Gentoo Weekly Newsletter: 21 Novembre 2005

Indice:

1.  Gentoo news

Convegno degli sviluppatori Gentoo europei

I circa venti partecipanti hanno trascorso un gelido giorno di Novembre presso Schloss Kransberg in occasione del secondo convegno europeo degli sviluppatori Gentoo. Ospitata dal redattore della GWN Ulrich Plate nella splendida solitudine nei dintorni di Francoforte la manifestazione è stata onorata dalla presenza di sviluppatori provenienti da Danimarca, Francia, Svizzera, germania e Paesi Bassi.


Figura 1.1: Gli sviluppatori pYrania e tantive con Inte di fronte al catello

Fig. 1: SK

Il programma comprendeva presentazioni da parte di Damien Krotkine che ha spiegato il suo approccio a libconf per rendere la gestione dei file di configurazione una questione più logica, e di Fabian Groffen che ha offerto una panoramiza sul passato e sulle evoluzioni future del progetto MacOSX che ha recentemente ripreso vigore. Markus Nigbur ha invece tenuto una intruduzione riguardante il suo progetto di riscrivere il vecchio client per le statistiche di utilizzo di Gentoo (gentoo-stats) che sembra funzionare piuttosto bene in ambiente di test, ma è in attesa della stabilizzazione delle ultime versioni di PHP e MySQL prima di poter essere rilasciato ufficialmente.


Figura 1.2: Breve pausa tra le presentazioni

Fig. 2: Devcon

Un'ampia parte della dicussione prima di pranzo si è concentrata su come predisporre un mirror centrale in Europa per alleggerire il carico dell'infrastruttura Gentoo presso la OSU. Patrick Lauer ha fatto rapporto sullo stato delle negoziazioni con eventuali sponsor, si sono discusse le modalità e le date per la preparazione di un mirror rsync e sorgenti ed i partecipanti sono stati tutti d'accordo sulla necessità di avere tutto pronto prima del rilascio di 2006.0.

Tobias Scherbaum ha presentato un riassunto delle attività di rivisitazione grafica del sito Gentoo tedesco che include un sistema di gestione dei contenuti che potrebbe interessare anche altre nazioni, ancora Ulrich Plate ha parlato del progetto di vari libri riguardanti Gentoo e la sessione pomeridiana si è chiusa con un illuminante discorso da parte del proprietario del castello e dell'ospite Klaus Landefeld che hanno introdotto il progetto infrastrutturale CraNet che connette le abitazioni del paese di Kransberg attraverso router wireless basati su Linux con il collegamento ad Internet presente presso il castello. La discussione che ha preceduto la cena ha toccato diversi argomenti, con spassionate dichiarazioni di amore per tinderbox.

L'incontro di Kransberg si ripeterà alternandosi con gli incontri tra sviluppatori al FOSDEM di febbraio. Il prossimo anno sarà scollegato dall'edizione tedesca della Linux World Expo e verrà trsaferito alla fine dell'estate per evitare che i tremolii per il freddo guastino l'atmosfera. E visto che diversi sviluppatori hanno espresso l'intenzione di partecipare e presentare relazioni all'evento ma non hanno potuto affrontare i costi del trasferimento, ci si concentrerà sulla ricerca di sponsor che possano coprire le spese dei partecipanti.

Aggiornamento a 2005.1: esce 2005.1-r1

Domenica è stato annunciato un aggiornamento alla versione 2005.1. Visto che l'aggiornamento contiene solo correzioni non tutte le architetture ne verranno interessate ma solamente AMD64, PPC64, SPARC e x86 hanno avuto bisogno di rinnovare il proprio CD di installazione prima della nuova 2006.0. Le installazione delle altre architetture così come tutti i CD di pacchetti 2005.1 sono rimasti immutati come prima.

Gentoo Weekly News via RSS feed

Grazie a Xavier Neys, la GWN è ora disponibile via RSS feed. Xavier ha aggiunto i file rss.xml e ha modificato le pagine di overview Inglese e Francese ponendo il feed in testa. la lista delle lingue disponibili al termine della pagine indica nuovamente i feed disponibili.

phpgroupware espulso da Portage

A causa di continui problemi di sicurezza la pagina del pacchetto non è più disponibile e non vi sono stati rilasci in oltre un anno. phpgroupware verrà rimosso da Portage. Chiunque stesse ancora utilizzandolo può passare a egroupware o ad un altro prodotto equivalente.

2.  Voci dalla comunità

gentoo-dev

use.defaults e un commit senza senso

Alcuni utenti potrebbero essere stati meravigliati dal fatto che le flag USE sembravano automaticamente cambiate (e poi tornate come prima). Questo è stato causato da un commit a use.defaults, un file usato da portage per impostare le flag USE sull'installazione di un pacchetto (emerge gnutls e la flag USE gnutls saranno impostate globalmente). Nella discussione seguente è apparso che questa è una caratteristica non necessaria che in futuro potrebbe essere rimossa.

Gentoo Council Meeting, GLEP 41

Il Gentoo Council ha tenuto il suo terzo incontro il 15 novembre. E' stato postato un resoconto nella mailing list subito dopo la sua conclusione. La GLEP 41 (Rendere gli arch tester collaboratori ufficiali di Gentoo), che non era stata accettata durante l'ultimo incontro poichè necessitava di alcuni cambiamenti, è stata accettata dal council. Per un errore di comunicazione sembrava che ci dovevano essere dei cambiamenti dell'ultimo minuto (che erano stati comunicati un pò tardi). Da questo si è aperta una discussione sulle procedure, e i contenuti della GLEP ed è diventato uno dei più lunghi thread dell'ultimo mese.

3.  Gentoo Security

Scorched 3D: Vulnerabilità multiple

Vulnerabilità multiple in Scorched 3D permettono a un attaccante remoto di rifiutare il servizio o di eseguire codice arbitrario su game servers.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

Sylpheed, Sylpheed-Claws: Buffer overflow in LDIF importer

Sylpheed e Sylpheed-Claws contengono una vulnerabilità buffer overflow che può portare a esecuzione di codice arbitrario.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

GTK+ 2, GdkPixbuf: Vulnerabilità multiple nella decodifica XPM

La libreria GdkPixbuf, inclusa in GTK+ 2, contiene vulnerabilità che possono portare a un Denial of Service o alla esecuzione di codice arbitrario.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

Smb4k: Accesso locale a file non autorizzato

E' stata identificata una vulnerabilità che permette accesso non autorizzato ai contenuti di file /etc/sudoers e /etc/super.tab.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

4.  Gentoo international

Italia: mancano solo 5 giorni al Gentoo Day!

E'ˆstato publicato il programma per il III Gentoo Day Italiano, for the 3rd Italian Gentoo Day has been published, che include anche la prima presentazione publica dello sviluppatore Gentoo Diego Pettenò. La sua presentazione introduttiva sarà  seguita da una sessione di installazione assistita, intanto che verranno svolte altre attività  dei GeCHI che parleranno di applicazioni come OpneOffice e GIMP. Tre percorsi paralleli faranno del Gentoo Day un lussuoso evento per tutti quelli che vorranno imparare di più su Gentoo. I dettagli sull'evento posso essere trovati sul Thread ufficiale del forum di Gentoo e sul forum dei GeCHI (tutti i link sono in italiano)."

5.  Gentoo in the press

Distrowatch (14 November 2005)

Kororaa è un progetto di installazione per Gentoo Linux,Ladislav Bodnar lo propone, " un metodo di installazione indipendente e intuitivo per Gentoo Linux e una distribuzione con tutte le caratteristiche basate su Gentoo." L'annuncio su Distrowatch arriva con il rilascio della seconda versione beta di Kororaa che sarà  seguita da una versione di Gnome che si chiamerà  Gororaa.

Linux.com (31 October 2005)

Irfan Habib parla del Portage come di un esempio di "un nuovo genere di sistema di gestione di pacchetti distribuiti" che mira a superare tutti i difetti del sistema tradizionale di gestione dei pacchetti. Il suo articolo su Linux.com paragona il Portage a Conary, un albero di distribuzione binaria usato da rPath, valutando le similitudini e le differenze di entrambi i metodi basati sull'approcio del deposito basato sulla rete.

6.  Cambiamenti negli sviluppatori di Gentoo

Abbandoni

I seguenti sviluppatori hanno recentemente abbandonato il progetto Gentoo:

  • Per questa settimana nessuno

Nuovi arrivi

I seguenti sviluppatori si sono aggiunti al progetto Gentoo:

  • Joshua Nichols (nichoj) - Java
  • Damian Florczyk (thunder) - Capo di Gentoo/NetBSD
  • Alexey Chumakov (achumakov) - Capo dei traduttori Russi

Cambiamenti

I seguenti sviluppatori hanno recentemente cambiato ruolo nel progetto di Gentoo:

  • Lisa M. Seelye (lisa) - aggiunte maggiori responsabilità per ccache e memcached

7.  Bugzilla

Statistiche

La comunità Gentoo usa Bugzilla ( bugs.gentoo.org) per annotare e tenere traccia di bugs notifiche, suggerimenti e altre interazioni con il team di sviluppo. Tra il 13 novembre 2005 ed il 20 novembre 2005, l'attività  sul sito è stata la seguente:

  • 680 nuovi bugs
  • 364 bugs chiusi o risolti
  • 28 precedentemente chiusi sono stati riaperti

Dei 9040 bugs correntemente aperti: 106 sono stati classificati 'bloccanti', 199 'critici', e 556 'primari'.

Classifica dei bugs chiusi

Gli sviluppatori e i team che hanno chiuso il maggior numero di bug durante questo periodo sono:

Classifica dei nuovi bugs

Gli sviluppatori e i team a cui sono stati assegnati il maggior numero di nuovi bug durante questo periodo sono:

8.  Contribuite alla GWN

Per favore spedisci un tuo commento per rendere la GWN ancora migliore

9.  Informazioni per l'iscrizione alla GWN

Per iscriverti alla Gentoo Weekly Newsletter, invia un email vuoto a gentoo-gwn+subscribe@gentoo.org.

Per cancellare la tua iscrizione alla Gentoo Weekly Newsletter, invia un email vuoto a gentoo-gwn+unsubscribe@gentoo.org dall'indirizzo con cui sei iscritto.

10.  Altre lingue

La Gentoo Weekly Newsletter è anche disponibile nelle seguenti lingue:



Stampa

Aggiornato il 21 novembre 2005

Oggetto: Questa è la Gentoo Weekly Newsletter del 21 Novembre 2005.

Ulrich Plate
Caporedattore

Patrick Lauer
Redazione

Marco Mascherpa
Traduzione

Stefano Rossi
Traduzione

Diana Fossati
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.