Gentoo Logo

Gentoo Weekly Newsletter: 12 Dicembre 2005

Indice:

1.  Gentoo news

Qt4 in arrivo in Portage

Qt4 è in corso di stabilizzazione su varie architetture, il che significa che alcuni possono già cominiciare ad installarlo sui loro sistemi. KDE usa ancora Qt3, ma grazie all'utilizzo degli SLOT gli utenti possono installare entrambe le versioni senza problemi. Se dopo aver installato Qt4 vengono notati problemi con applicazioni che dovrebbero usare Qt3 ma trovano Qt4 è possibile segnalare un bug report ed assegnarlo a caleb@gentoo.org per la correzione. Lo stesso discorso vale per gli utenti che sanno di pacchetti che usano Qt4. Anche qui è possibile segnalare i bug a caleb@gentoo.org, in modo da poter inserire a lcune ebuild che utilizzino Qt4 al più presto.

Aggiornamento sull'Alpha project

E' stato pubblicato un nuovo aggiornamento per il progetto Alpha che tratta dello stato dei pacchetti di sistema, principalmente in kernel, gcc e le librerie C. I port sperimentali in corso includono Java, X modulare e SELinux e per il futuro si prevede la creazione di un team di tester Alpha: la decisione è stata presa sulla scia delle ottime esperienze ottenute con il tem di tester AMD64.

Linee guida e processo di rilascio della GWN

A grande richiesta è disponibile una nuova GWN guide che elenca le linee guida editoriali, le pratiche consigliate e diversi dettagli tecnici della redazione della Gentoo Weekly Newsletter. Pensato più che altro per l'attu ale e il futuro staff della GWN, spiega il significato e i contenuti di ogni capitolo della GWN e come funziona la variante di GuideXML utilizzata. Ha la funzione di formare i nuovi collaboratori a produrre i l oro articoli in XML. Viene pubblicata come riferimento per chiunque sia interessato ad entrare a fare parte della redazione nella speranza che molti desiderino collaborare al notiziario settimanale di Gentoo. Se la guida è effettivamente utile e si desidera far parte del team è possibile contattare gwn-feedback@gentoo.org con una breve descrizione delle proprie aree di interesse e per che rubriche si desidera scrivere.

Statistiche grafiche dei Forum

Lo sviluppatore Gentoo Damien Krotkine ha unito diversi dati statistici dei Gentoo Forums per redigere interessanti grafici. I grafici mostrano il numero totale degli utenti, discussioni e risposte sui forum oltr echè statistiche per ciscun giorno dalla creazione in poi.


Figura 1.1: Statistiche dei Gentoo Forum: crescita degli utenti

Fig. 1: Statistiche

I dati sono stati raccolti utilizzando uno script di shell e il perl per estrarre le informazioni dalla pagina di statistiche del forum, eseguiti da un cron giornaliero. I dati precedenti sono stati riuniti dall'amministratore Tom Knight utilizzando alcune query SQl personalizzate. Tutti i dati sono stati poi foriniti a gnuplot per la produzione dei grafici. Nonostante l'ultima flessione i forum rimangono una delle più importanti risorse Linux su Internet.

2.  Future zone

Nuovi stile per i pacchetti virtuali: Portage ancora più flssibile.

Con la GLEP 37, i virtuals son o pacchetti reali (collocati nella categoria virtual/) invece di essere elencati nel file 'virtuals' in profiles/. Questo consente di avere superiore flessibilità nel la sintassi. Ad esempio ora è possibile specificare un ordine di preferenza per i provider virtual invece di un singolo default e tutte le altre alternative.

I primi ad adottare la GLEP 37 sono gli sviluppatori del team X, con virtual/x11. Sebbene ci fossero alcuni problemi temporanei con la conversione al nuovo tipo virtuale, adesso tutto sembra funzionare correttamente. Questo ci consente di permettere xorg-x11-6.8.x per soddisfare virtual/x11 e forzare gli utenti di X modulare a d utilizzare dipendenze specificare esplicitamente.and

Gli utenti di X modulare possono aggiungere una linea a /etc/portage/profile/virtuals fino a che vengono portati tutti i pacchetti del sistema a X modulare:

Codice 2.1: Inserire la linea per X modulare

virtual/x11	x11-base/xorg-x11

Nota: Se si desidera contribuire al porting è possibile consultare il modular X porting HOWTO. Innanzitutto però è necessario convertire il proprio sistema a X modulare. A questo proposito degnalare bug con le dipendenze di X modulare solo ai manutentori del pacchetto e non a x11@gentoo.org.

3.  Voci dalla comunità

gentoo-dev

Aggiornamento a X modulare

Donnie Berkholz ha fatto un piccolo aggiornamento nell'avanzamento dei nuovi ebuild di Xorg modulare. Cosa manca ancora è il cambiamento nelle dipendenze dei pacchetti - DEPEND su xorg-x11 non funziona più con gli ebuild modulari. Gli utenti di X modulare vorranno aggiungere una riga in /etc/portage/profile/virtuals fino a quando i contributori porteranno tutti i pacchetti sui loro sistemi a X modulare come si vede nell'articolo sopra di "Future zone".

Programmi che hanno bisogno di nuovi manutentori

Quando sviluppatori si ritirano da Gentoo, alcuni pacchetti perdono i rispettivi manutentori, e diventano un problema quando si riportano nuovi bug o problemi relativi alla sicurezza. Questa settimana ha visto un incredibile aumento del numero di pacchetti che hanno bisogno di un nuovo manutentore:

[GLEP] formato Manifest2

Marius Mauch ha presentato la GLEP 44: "Questa GLEP propone un nuovo formato per il Portage Manifest e il file system digest unificando entrambi i tipi di file in uno solo per migliorare gli aspetti funzionali, e non funzionali, del Portage Tree." In poche parole, offrirà un formato migliorato per verificare tutti i file nel Portage Tree, inclusi multipli formati hash. Il nuovo formato sarà incompatibile con le vecchie versioni di portage, e c'è bisogno, affinchè funzioni tutto, di un percorso di migrazione per evitare di non fare funzionare gli aggiornamenti.

gentoo-alt

Gentoo OpenSolaris

Il 4 Novembre 2005 "Venky" ha informato la comunità Gentoo/ALT di aver iniziato a lavorare su Gentoo OpenSolaris. Per iniziare ha usato l'eccellente porting guide scritta dallo sviluppatore Gentoo Diego Pettenò che è una grande risorsa.

De-GNU-ification

In una discussione recente sulla mailing list gentoo-alt, Flameeyes ha spiegato le due informazioni base del progetto Gentoo/ALT: da una parte ci sono progetti prefissati come Gentoo per Mac OS X e Gentoo/OpenBSD, dove è impossibile e non saggio fare errori con la userland fornita, dall'altra parte ci sono port non prefissati come Gentoo/FreeBSD e Gentoo/NetBSD. Diego dice inoltre un pò di più sui vari port e sulle loro necessità specifiche, prima di spiegare i tool Gnu di Portage da cui attualmente dipende. Il resto del thread ha visto un'attiva discussione sui meriti e le possibilità di questi due, che hanno portato come sempre a un acceso dibattito.

gentoo-server

Lo stato del progetto Gentoo-server e proposte

Ricardo Loureiro, conosciuto come RoadRunner, che è il moderatore della sezione portoghese del forum gentoo, ha iniziato una discussione sul suo nuovo progetto per facilitare l'amministrazione e la gestione di rete. Il thread contiene anche link utili su codici e metodi:

gentoo-user

thread di transizione 64-bit

Questo thread informa di alcune della domande base sui vantaggi di un sistema 64-bit rispetto a 32-bit. Ci sono dettagli su come ottenere applicazioni 32-bit per sistemi 64-bit. Controllare il documento raccomandato indirizza alla maggior parte di queste domande:

4.  Gentoo Security

Perl: Errori format string possono portare a esecuzione di codice

E' disponibile un fix per Perl per mitigare gli effetti di errori di programmazione format string, che possono essere sfruttati per eseguire codice arbitrario.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

QDBM, ImageMagick, GDAL: Problemi RUNPATH

Multipli pacchetti soffrono di problemi RUNPATH che permettono a utenti nel gruppo "portage" di scalare privilegi.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

phpMyAdmin: Vulnerabilità multiple

Difetti multipli in phpMyAdmin portano a problemi XSS e locali e remote vulnerabilità di inclusione file.

Per ulteriori informazioni consultare il GLSA Announcement

5.  Gentoo international

Germania: Gentoo Summer Camp 2006


Figura 5.1: Gentoo Summer Camp 2006

Fig. 1: GSC

Il secondo Gentoo SUmmer Camp 2006 in Germania è previsto per il 26 e il 27 agosto 2006, probabilmente si terrà da qualche parte sulla costa a Nord della Germania, il luogo esatto verrà presto deciso. L'organizzatore Slick, uno dei moderatori del forum germanico, si aspetta di vedere all'evento 30-40 partecipanti e una parte di essi arriveranno una settimana prima per fare sul luogo una vacanza completa su Gentoo. Magliette e cappellini a tema saranno caratterizzate dal logo del GSC che presto disponibile insieme un sito per la registrazione per chi vorrà prenotare presto per l'evento. La partecipazione richiederà 10 Euro per notte a persona, incluso bevande fredde e dolci. Per uno sguardo al primo campeggio estivo, che assomiglierà a quello del 2006, guarda la collezione di foto (nel file review.tar.bz2).

6.  Gentoo in the press

Linuxhardware.org (6 Decembre 2005)

Giusto in tempo prima che la gente abbia preso tutti i regali di Natale, lo sviluppatore Gentoo Kristopher Kersey (Augustus) ha pubblicato la terza e ultima parte di questa serie su "Ultimate Linux Workstation" che è stata fatta usando tutte le ultime e migliori parti che sono state trovate sul mercato. Ha speso i suoi soldi ragionevolmente bene su sistema di dual Opteron da 2.8GHz con una grande quantità di RAM, dischi veloci, riscaldamento ad acqua e alte prestazioni grafiche per impressionare con il benchmark che ha incluso nel suo articolo. È superfluo dire che Augustus utilizza Gentoo come sistema operativo per la sua potentissima workstation (e il resto del suo "sistema economico"). Dunque, quello che ancora vorresti sotto l'albero...

Netcraft (5 Decembre 2005)

Gentoo ha alsciato il segno con 100,000 servers visibili nel mondo che girano su Gentoo Linux, questo secondo quanto viene detto nell' esaminazione di dicembre su Netcraft. Con il successo di Gentoo ed il grande passo avanti del sistema dei driver di Debian, le versioni Linx non commerciali che includono anche CentoOS e Fedora stanno crescendo più velocemente delle versioni commernciali.

Frappr.com (Decembre 2005)

A differenza delle altre mappe degli utenti Gentoo che sono state stabilite molto prima, questa nuova sui Frappr (abbreviazione per "Friends Mapper") non è limitata regionalmente. Ovunque nel pianeta dove vive qualcuno, puoi puntare la tua locazione su una mappa globale che contiene già centinaia di altri utenti Gentoo. Ancora mancanti ma arriveranno presto sono l'Asia e l'Africa; è certamente divertente aggiungere se stessi per aumentare il numero dei puntatori -- e ancora più divertente vedere gli altri utilizzare questo tools.

7.  Cambiamenti negli sviluppatori di Gentoo

Cambiamenti

I seguenti sviluppatori hanno recentemente abbandonato il progetto Gentoo:

  • Questa settimana nessuno

Nuovi arrivi

I seguenti sviluppatori si sono aggiunti al progetto Gentoo:

  • Sandro Bonazzola (Sanchan) - Embedded
  • Joshua Jackson (tsunam) - x86

Cambiamenti

I seguenti sviluppatori hanno recentemente cambiato ruolo nel progetto di Gentoo:

  • Questa settimana nessuno

8.  Bugzilla

Statistiche

La comunità di Gentoo usa Bugzilla ( bugs.gentoo.org) per annotare e tenere traccia di bugs notifiche, suggerimenti e altre interazioni con il team di sviluppo. Tra il 04 Dicembre 2005 e il 11 Dicembre 2005, , l'attività  sul sito è stata:

  • 740 nuovi bugs
  • 373 bugs chiusi o risolti
  • 29 bugs precedentemente chiusi sono stati riaperti

Dei 9124 bugs correntemente aperti: 96 sono stati classificati 'bloccanti', 195 'critici', e 542 'primari'

Classifica dei bug chiusi

Gli sviluppatori e i team che hanno chiuso il maggior numero di bug durante questo periodo sono:

Classifica dei nuovi bug

Gli sviluppatori e i team a cui sono stati assegnati il maggior numero di nuovi bug durante questo periodo sono:

9.  Contribuite alla GWN

Per favore spedisci un tuo commento per rendere la GWN ancora migliore

10.  Informazioni per l'iscrizione alla GWN

Per iscriverti alla Gentoo Weekly Newsletter, invia un email vuoto a gentoo-gwn+subscribe@gentoo.org.

Per cancellare la tua iscrizione alla Gentoo Weekly Newsletter, invia un email vuoto a gentoo-gwn+unsubscribe@gentoo.org dall'indirizzo con cui sei iscritto.

11.  Altre lingue

La Gentoo Weekly Newsletter è anche disponibile nelle seguenti lingue:



Stampa

Aggiornato il 12 dicembre 2005

Oggetto: Questa è la Gentoo Weekly Newsletter del 12 Dicembre 2005.

Ulrich Plate
Caporedattore

Donnie Berkholz
Redazione

Tom Knight
Redazione

Michael Kohl
Redazione

Patrick Lauer
Redazione

Caleb Tennis
Redazione

Chris White
Redazione

Marco Mascherpa
Traduzione

Stefano Rossi
Traduzione

Diana Fossati
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.