Gentoo Logo

[ << ] [ < ] [ Home ] [ > ] [ >> ]


2. Diventare uno sviluppatore

Indice:

2.a. Introduzione

Ci sono diversi modi, discussi in questa sezione, per diventare uno sviluppatore Gentoo. Ci sono pure diversi passi che le nuove "reclute" devono compiere prima di diventare sviluppatori ufficiali.

2.b. Aiutare

Prima di tutto, per poter richiedere di diventare uno sviluppatore si può sia proporsi per un posto vacante, o anche soltanto aiutare sia in veste di supporto utenti oppure registrato report sui bug - il vasto numero di gente che contribuisce a Gentoo viene notato e si cerca di premiarli dando loro la possibilità di diventare sviluppatori Gentoo. Gentoo ha diversi percorsi, ed il "Gentoo Developer Relations Recruitment Team" (Gruppo di Reclutamento e Coordinamento Sviluppatori) è sempre alla ricerca non soltanto di sviluppatori - autori di documentazione e mantenitori di infrastrutture sono allo stesso livello di importanza per permettere a questa distribuzione di funzionare al meglio.

È opportuno verificare i posti vacanti per gli sviluppatori nella GMN, come pure nei topic del canale #gentoo-bugs su irc.freenode.net - se ci si sente all'altezza è possibile proporsi per uno di questi compiti, cercando di trovare un mentore disposto a fare da garante oppure contattando i Reclutatori Gentoo dove sarà possibile trovarne uno. Non creare autonomamente bug "New developer", in quanto è compito del mentore effettuare questa operazione, e qualsiasi bug di questo tipo verrà chiuso.

2.c. Mentori

Ogni nuovo sviluppatore deve avere un mentore, ovvero uno sviluppatore Gentoo esistente con la responsabilità di guidare un nuovo sviluppatore e di dargli una mano dopo che quest'ultimo sarà passato attraverso il processo di reclutamento.

Un mentore deve assistere il nuovo sviluppatore fornendogli aiuto e chiarimenti riguardo ad ogni quesito, come pure delineargli le sue responsabilità nei confronti di Gentoo, specialmente quelle in relazione ai suoi compiti iniziali.

Una volta che sviluppatore e mentore si sono accordati, il mentore deve inserire un bug e assegnarlo ad un reclutatore Gentoo - la pagina Reclutatori Gentoo (in inglese) spiega in dettaglio le informazioni necessarie da inserire.

Nota: I reclutatori di Gentoo si riservano i diritti di assegnare un altro mentore allo sviluppatore se il mentore non si occupa del nuovo sviluppatore oppure se non lo assiste durante tutto il resto dei processi.

2.d. Attesa

Ogni nuovo sviluppatore deve passare un periodo di attesa che dura almeno un mese, che dipende sia da quanto il mentore ritiene preparato lo sviluppatore sia dal feedback da parte di altri membri dello staff. Durante questo periodo, il nuovo sviluppatore deve completare un test che verrà controllato dal suo mentore ed dai Reclutatori Gentoo, per assicurarsi che lo sviluppatore sia "pronto". In alcuni casi speciali, il periodo di attesa è determinato dal capo dei Reclutatori Gentoo e/o da quello del Coordinamento Sviluppatori.

Vengono proposti due test : il test ebuild, e il test staff. Gli sviluppatori che vogliono lavorare solamente sull'infrastruttura, GLSA o qualsiasi altra area non-ebuild devono fare il test staff, ogni sviluppatore che avrà bisogno di fare cambiamenti al Portage tree deve fare il test ebuild.

Una volta che il nuovo sviluppatore ha completato il test, deve spedirlo al mentore che sarà responsabile di controllarlo assieme ai Reclutatori Gentoo. Se le risposte corrette del test sono sufficientemente adeguate allora il processo di reclutamento può proseguire. Altrimenti, il nuovo sviluppatore può rifare il test, sempre ammesso che venga terminato durante il periodo di attesa.

In più, un nuovo sviluppatore deve essere reattivo a qualsiasi interrogazione posta da qualsiasi membro dei reclutatori - ogni sviluppatore che non risponde immediatamente vedrà chiuso il suo bug "New developer", che potrà essere riaperto a discrezione dei reclutatori Gentoo.

2.e. Raggiungere l'obiettivo

Dopo che il quiz verrà controllato e ritenuto sufficientemente adeguato dal mentore e dai reclutatori Gentoo, bisogna inviare loro una chiave pubblica SSH2 DSA (esempio id_dsa.pub). Se i reclutatori riterranno che il test sia di un livello soddisfacente, abiliteranno i servizi necessari.

A questo punto, lo sviluppatore entra in un periodo di prova di 30 giorni durante i quali il relativo mentore è responsabile delle sue azioni - inoltre i reclutatori Gentoo possono rifiutarlo come nuovo sviluppatore a loro completa discrezione.


[ << ] [ < ] [ Home ] [ > ] [ >> ]


Stampa

Visualizza tutto

Aggiornato il 7 dicembre 2011

Oggetto: Questa sezione mira a spiegare come diventare uno sviluppatore Gentoo.

Sven Vermeulen
Autore

Seemant Kulleen
Autore

Shyam Mani
Autore

Karl Trygve Kalleberg
Autore

Mike Frysinger
Autore

Alastair Tse
Autore

Paul De Vrieze
Autore

Nicholas D. Wolfwood
Autore

Marius Mauch
Autore

Daniel Black
Autore

Wernfried Haas
Autore

Chrissy Fullam
Autore

Łukasz Damentko
Autore

Daniel Robbins (Ritirato)
Autore

Markos Chandras
Autore

John P. Davis (Ritirato)
Autore

Tim Yamin (Ritirato)
Autore

Jorge Paulo (Ritirato)
Autore

Zack Gilburd (Ritirato)
Autore

Benny Chuang (Ritirato)
Autore

Erwin (Ritirato)
Autore

Jon Portnoy (Ritirato)
Autore

Carl Anderson (Ritirato)
Autore

Donny Davies (Ritirato)
Autore

Peter Gavin (Ritirato)
Autore

Dan Armak (Ritirato)
Autore

Owen Stampflee
Autore

Ciaran McCreesh (Ritirato)
Autore

Davide Cendron
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.