Gentoo Logo

[ << ] [ < ] [ Home ] [ > ] [ >> ]


3. Cosa si ottiene

Indice:

3.a. Introduzione

Gentoo fornisce agli sviluppatori tutti i servizi necessari per lo sviluppo. Qualora ci sia la necessità di ulteriori strumenti non esitare a contattare il team dell'infrastruttura!

Una volta che si diventa sviluppatori autorizzati, il proprio reclutatore dovrebbe organizzare i seguenti servizi. In caso di problemi con i servizi, contattare il proprio reclutatore od il team dello staff menzionato avente accesso ai servizi richiesti.

3.b. Bugzilla

Gli sviluppatori sono abilitati a cambiare ogni aspetto dei bug in Bugzilla. Se si possiede un account esistente, l'indirizzo email dovrà essere cambiato con quello Gentoo da un amministratore di Bugzilla.

3.c. CVS

Non tutti gli sviluppatori ricevono l'accesso al CVS - se c'è la necessità dell'accesso tramite Portage ai rami gentoo, gentoo-projects o gentoo-x86, chiedere a qualche membro del team dei reclutatori il quale effettuerà l'operazione. Bisogna comunque giustificare il motivo per il quale serve l'accesso.

3.d. IRC

Quando si diventa sviluppatori, si riceverà un cloack gentoo/developer/* che identifica il proprio status di sviluppatore. Se ciò non avviene si prega di contattare i reclutatori o chiedere nel canale #gentoo-groupcontacts. Tenere ben presente che i cloack di Freenode non possono contenere nè il carattere "underscore" (_) nè il punto (.) nell'ultima parte, pertanto bisogna scegliere o un nickname appropriato o un cloack differente.

Inoltre si riceverà lo stato di operatore su #gentoo-dev. In più, i capi dei vari team possono decidere di assegnare lo stato di operatore in canali specializzati, per esempio in #gentoo-hardened. Gli abusi dei poteri di operatore su #gentoo-dev possono causare la rimozione di questi permessi, o perfino la potenziale rimozione del proprio status di sviluppatore. Se sono stati dati determinati privilegi, si chiede di usarli costruttivamente per permettere a tutti di seguire la chat anche quando altri sviluppatori o utenti disturbano l'ordine dei canali.

Il canale IRC #gentoo non viene più controllato dal gruppo Relazioni tra Sviluppatori, ma dal progetto gentoo-ops. Lo status di op in #gentoo non significa assolutamente che quell'utente sia uno sviluppatore.

Canali Gentoo "speciali" come #gentoo-hardened e #gentoo-server sono assegnati a discrezione del rispettivo team - in questi casi, i team hardened e server.

I proprietari dei diversi canali IRC sono i relativi capi dei progetti, siano essi strategici o operazionali e i proprietari hanno la discrezione di dare la parola o toglierla ai membri del pubblico. Se si crede vi sia un abuso di questi privilegi o che essi vengano usati con considerazioni sbagliate, rivolgersi al Gruppo Relazioni tra Sviluppatori.

3.e. Forum [Opzionale]

Se necessario, chiedere ad un amministratore dei forum in #gentoo-forums o scrivendo a forum-mods@gentoo.org di aggiornare il proprio stato sui forum Gentoo. Gli account sui forum non sono obbligatori.

3.f. Planet [Opzionale]

Gli sviluppatori aventi un blog personale possono richiedere di essere aggiunti all'aggregatore del planet. Il software del planet crea un feed personalizzato di tutti i post dei blog degli sviluppatori, separati in due categorie: on-topic (Gentoo e contenuti relativi al mondo dei computer) su Planet Gentoo, e tutti i topic su Gentoo Universe.

Inoltre, se un utente non possiede ancora un blog, l'infrastruttura di Gentoo ospita il proprio software di blogging ed è possibile creare un account per lo sviluppatore.

Per maggiori dettagli si prega di leggere http://www.gentoo.org/proj/en/userrel/planet/index.xml.

3.g. Mail

Tutti gli sviluppatori sono provvisti di un indirizzo sviluppatore@gentoo.org da utilizzare per Gentoo.

Si prega di consultare l'indirizzo /proj/it/infrastructure/dev-email.xml per maggiori dettagli.

3.h. Mailing list

Tutti gli sviluppatori devono essere iscritti alle mailing list gentoo-core e gentoo-dev-announce. Tutti gli sviluppatori dovrebbero essere iscritti a gentoo-dev e gentoo-project, sebbene entrambi non siano requisiti per gli sviluppatori. Contattare qualcuno dei reclutatori per l'iscrizione alla mailing list per soli sviluppatori gentoo-core o per per qualsiasi problema.

gentoo-core è da usare per discussioni interne; le discussi tecniche dovrebbero essere discusse su gentoo-dev; discussioni non tecniche dovrebbero essere discusse su gentoo-project; mentre gentoo-dev-announce è solamente per gli annunci. Se si invia un messaggio su dev-announce, si dovrebbe effettuare un cross-post manualmente su una mailing list on-topic ed impostare il reply-to lì.

Se si è già iscritti ad una qualsiasi altra mailing list di Gentoo, bisogna disiscriversi e reiscriversi con il nuovo indirizzo.

3.i. Accesso alla shell

Attualmente gli sviluppatori ricevono un account di shell su dev.gentoo.org - questo permette l'archiviazione delle mail, ritrasmissione SMTP e anche un tunnel IRC per gli sviluppatori da usare per l'accesso a freenode.

Per garantirne la sicurezza, l'accesso è disponibile soltanto attraverso chiavi SSH, che il proprio mentore dovrà posizionare nell'account dello stesso sviluppatore per permettere la procedura il login: per maggiori dettagli sulle chiavi SSH consultare /proj/it/infrastructure/cvs-sshkeys.xml.

3.j. Regole per l'utilizzo dei servizi

I servizi forniti da Gentoo devono essere utilizzati solamente per il lavoro di sviluppo di Gentoo. L'infrastruttura ha il diritto di disabilitare qualsiasi account introduca potenziali rischi per la sicurezza, inclusi gli account inattivi che verranno sospesi da parte del gruppo per le infrastrutture, se riterranno il relativo utente occupato, come pure lo stato su #gentoo-dev che verrà passato a "voice".

Se un qualsiasi file trovato nell'account di uno sviluppatore viene ritenuto nocivo per gli altri sviluppatori o utenti della macchina, o pone a rischio il progetto di Gentoo (come file illegali .torrents), l'infrastruttura di Gentoo sospenderà l'account coinvolto che potrà essere sbloccato solo dopo l'investigazione da parte dei membri del gruppo Relazioni tra Sviluppatori Gentoo. Nella maggior parte dei casi le eventuali appartenenze ai team verranno sospese, se vengono trovati questi file. Le stesse regole vengono applicate al CVS di Gentoo e a qualsiasi altro servizio fornito da Gentoo e precedentemente messo a disposizione.

3.k. Politiche sull'attività

I responsabili del progetto Gentoo comprendono che come nella vita le cose cambiano cose, ciò può succedere anche rispetto alla disponibilità degli sviluppatori. Se si sa con certezza di risultare non disponibili per un lungo periodo di tempo (vacanze, grandi progetti in ambito lavorativo, necessità in famiglia, ecc.) si chiede rispettosamente di usare il sistema devaway.

Codice 11.1: Quando si va via

on dev.gentoo.org
$ echo "Away until 2007-08-30, contact $dev1 in my absence" > ~/.away

Codice 11.2: Quando si ritorna

on dev.gentoo.org
$ rm ~/.away

Con l'obbiettivo di mantenere il gruppo di sviluppatori aggiornato e le risorse sicure, il team Relazioni tra Sviluppatori revisiona periodicamente l'attività degli sviluppatori alla ricerca di sviluppatori inattivi. Uno sviluppatore è considerato inattivo se non ha dato nessun contributo dopo un periodo maggiore di 60 giorni. Non è facile tracciare le attività di ognuno, pertanto, Relazioni tra Sviluppatori richiede spesso dei riscontri da un responsabile del progetto o dai suoi membri a cui appartiene uno sviluppatore sospettato di essere inattivo.

Qualsiasi sviluppatore sospettato di inattività per un periodo che eccede i 60 giorni potrebbe essere soggetto al ritiro. In primo luogo Relazioni tra Sviluppatori effettuerà una ricerca e stima della situazione, cercando di contattare lo sviluppatore, o se i tentativi non hanno successo potrebbero scegliere di ritirare lo sviluppatore. Notare che se si è in devaway per più di 60 giorni, si è anche in questo caso considerati inattivi, tuttavia, le date di ritorno verranno prese in considerazione. Se uno sviluppatore è ritirato a causa di inattività e desidera tornare, deve solamente contattare i Reclutatori per iniziare nuovamente il processo di reclutamento.


[ << ] [ < ] [ Home ] [ > ] [ >> ]


Stampa

Visualizza tutto

Aggiornato il 7 dicembre 2011

Oggetto: Questa sezione delinea i servizi disponibili agli sviluppatori Gentoo.

Sven Vermeulen
Autore

Seemant Kulleen
Autore

Shyam Mani
Autore

Karl Trygve Kalleberg
Autore

Mike Frysinger
Autore

Alastair Tse
Autore

Paul De Vrieze
Autore

Nicholas D. Wolfwood
Autore

Marius Mauch
Autore

Daniel Black
Autore

Wernfried Haas
Autore

Chrissy Fullam
Autore

Łukasz Damentko
Autore

Daniel Robbins (Ritirato)
Autore

Markos Chandras
Autore

John P. Davis (Ritirato)
Autore

Tim Yamin (Ritirato)
Autore

Jorge Paulo (Ritirato)
Autore

Zack Gilburd (Ritirato)
Autore

Benny Chuang (Ritirato)
Autore

Erwin (Ritirato)
Autore

Jon Portnoy (Ritirato)
Autore

Carl Anderson (Ritirato)
Autore

Donny Davies (Ritirato)
Autore

Peter Gavin (Ritirato)
Autore

Dan Armak (Ritirato)
Autore

Owen Stampflee
Autore

Ciaran McCreesh (Ritirato)
Autore

Davide Cendron
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.