Gentoo Logo

[ << ] [ < ] [ Home ] [ > ] [ >> ]


2. Politica di Etiquette

Indice:

2.a. Introduzione ed alcuni semplici suggerimenti

Questi suggerimenti sono pensati per essere una guida facile da seguire riguardo a quello che i membri del Coordinamento Sviluppatori si aspettano sia una buona regola di comportamento per gli sviluppatori. Tali suggerimenti dovrebbero coprire la maggior parte delle aree ed essere impiegati tutte le volte che risulta possibile.

Questo non significa pretendere che lo sviluppatore segua questa guida per filo e per segno e neppure pretendere che egli ne accetti i contenuti; tuttavia si esige che tutti gli sviluppatori mantengano degli standard ragionevoli riguardo al comportamento nei confronti della comunità di Gentoo, sia con altri sviluppatori che con gli utenti. In ogni caso, se non viene riscontrato uno standard ragionevole si può essere soggetti a sanzioni o sospensione.

Con standard ragionevoli non s'intende il non poter esprimere la propria opinione, piuttosto si reputa che il modo, il metodo ed la professionalità usata per esprimere la propria opinione stabiliscano se uno standard ragionevole viene soddisfatto, dato che, come sviluppatore, quello che viene detto si riflette globalmente su Gentoo ed i suoi progetti. Si richiede solamente di essere rispettosi nel medesimo modo sia nei confronti degli altri sviluppatori sia degli utenti, e valutare l'opinione di tutti, pur ritenendola totalmente sbagliata.

Cercare di usare una ortografia ed una grammatica corretta dovunque: sia in un messaggio di commit su CVS, sia in un Changelog, sia in IRC se si vuole essere veramente gentili. Comunque non ci si deve preoccupare riguardo a questo aspetto, in quanto ogni sviluppato viene lasciato libero di agire, però è utile tenere presente che impegnandosi a rendere le cose più chiare, il tempo necessario per leggere le proprie frasi sarà minore. Tuttavia allo stesso tempo è anche importante non perdere il filo del discorso scrivendo messaggi troppo lunghi che porterebbero via troppo tempo per essere letti.

2.b. Cosa non si dovrebbe fare

Cercare di non essere maleducati, offensivi o scortesi in ogni circostanza. Qualche volta, solo un commento sarcastico può far cambiare tono a chi sta leggendo. Se si pensa di poter essere stati fraintesi su un proprio commento, e se c'è veramente bisogno di dirlo, assicurarsi che la gente capisca che non si voleva essere offensivi.

È importante ricordarsi che si è rappresentanti ufficiali di Gentoo. Svolgendo tale funzione, si richiede di mantenere un certo livello di professionalità e cortesia nelle proprie relazioni giornaliere con gli utenti e gli altri sviluppatori.

2.c. Consigli

ChangeLog

  • Rendere leggibili i propri Changelog per l'utente medio: cercare di mantenere le cose semplici e concise se possibile, ma fornire qualunque informazione critica se necessario. Ricordarsi che i Changelog devono essere scritti in un inglese piacevole e "corretto" anche se il loro contenuto è succinto. La punteggiatura è essenziale.
  • Si prega di non usare linguaggi in dialetto "Gentoo", eccetto per i termini accettati come "ebuild" e "version bump". Se si è prolissi, usare i segni di punteggiatura e quotatura in modo corretto.
  • Tutti i nomi di funzioni dovrebbero essere incapsulati tra virgolette o apici.
  • Essere prolissi: "Version bump" va bene, anche se "Version bump; see bug #..." è sempre meglio. Questo non aiuta soltanto gli utenti, ma aiuta allo stesso modo altri sviluppatori.
  • Non usare frasi come "Testato per mesi, dovrebbe funzionare." o "Credo che questo dovrebbe risolvere il problema." o altre frasi che non danno la certezza del funzionamento o meno di qualcosa. È molto più importante informare l'utente di testare il più possibile il pacchetto e di riportare qualsiasi bug.
  • Quando si fa riferimento ad una sezione di un ebuild tipo la variabile homepage, usare "HOMEPAGE" ricordando di aggiungere le virgolette e di usare il carattere corretto. Questo rende le cose più precise, dicendo chiaramente all'utente che la variabile è stata modificata; piuttosto che l'homepage alla quale si collega il proprio pacchetto durante l'avvio, per esempio.
  • Quando si usano degli acronimi, usare le lettere maiuscole/minuscole correttamente. Per esempio, "ALSA", non "alsa", "Win4Lin" non "win4lin".

Ebuild

  • Rispettare le preferenze di codifica degli sviluppatori. Cambiamenti non necessari di sintassi ad un ebuild aumentano il carico di lavoro sul server CVS e possono causare complicazioni per altri. I cambiamenti di sintassi dovrebbero essere fatti soltanto se danno dei vantaggi reali, come una compilazione più veloce, informazioni migliori all'utente finale o se adempiono alle regole di Gentoo.

IRC

  • Comportarsi in modo gentile e rispettoso nei confronti di tutti, anche se si stanno ricevendo moltissimi messaggi.
  • Non abusare o discriminare gli utenti o gli sviluppatori, sia facendo scherzi o sarcasmi.
  • Rispondere a qualsiasi domanda nel miglior modo possibile in base alle proprie conoscenze, tuttavia è meglio non rispondere su ciò che non si conosce per evitare di confondere l'interlocutore. Non ci sono regole per qualsiasi danno collaterale causato dagli sviluppatori agli utenti, ma: se lo sviluppatore contatta in qualsiasi modo un utente, per esempio connettendosi tramite SSH alla macchina di quest'ultimo, lo sviluppatore dovrà assumersi le responsabilità di qualsiasi azione. Generalmente tali azioni non sono raccomandabili.
  • Se si è uno sviluppatore con poteri di operatore, non abusare del proprio potere: se si è in disaccordo con un utente, risolvere la questione pacificamente senza fare ricorso a kick o ban a meno che la situazione non sia davvero seria ed altri sviluppatori approvino tali misure critiche.
  • #gentoo e #gentoo-dev sono canali dove si utilizza un linguaggio chiaro e pulito; altri canali #gentoo- hanno regole impostate dai rispettivi proprietari. Siccome la maggioranza del traffico su #gentoo-dev proviene dagli sviluppatori Gentoo, le persone percepiscono questo canale come quello ufficiale rappresentativo di Gentoo. Allo scopo di presentare Gentoo in modo professionale, viene richiesto agli sviluppatori di mantenere un 'linguaggio pulito' nel canale #gentoo-dev.

Forum

  • Comportarsi in modo gentile e rispettoso nei confronti di tutti, anche se vengono poste le domande più impensabili. Dare la propria opinione in modo cortese o non darla proprio.
  • Seguire le regole del forum e cercare di mantenere la discussione in tema, senza divagare.
  • Cercare di essere attivi nello sviluppo. Se gli utenti chiedono perché qualcosa è stato aggiunto, si prega di spiegarglielo. Se gli utenti chiedono perché manca qualcosa, spiegarglielo. Usare la propria conoscenza e aiutare nel limite delle proprie possibilità. Allo stesso tempo, se non si conosce bene l'argomento, non creare confusione nella gente.

Mail

  • Comportarsi in modo gentile e rispettoso nei confronti di tutti. Non rispondere ad attacchi personali con altri attacchi. Dare la propria opinione in modo cortese o non darla proprio.
  • Non usare mail HTML, in quanto possono dare fastidio, si raccomanda inoltre di usare un client di posta che usa il ritorno a capo (word-wrapping) se vengono spediti messaggi di puro testo. Alcune persone bloccato i messaggi in formato HTML e ciò può creare problemi nella corrispondenza.
  • Quando si risponde ad una mail di un utente o di uno sviluppatore, essere cortesi e non dire semplicemente all'utente di rivolgersi ad un altro sviluppatore: cercare di spiegare il perché della situazione, se possibile. Un esempio di una buona risposta da dare in questo caso è: "Fai riferimento a <inserire nome qui> in quanto <persona> ora è il manutentore del pacchetto. Perciò per ogni ulteriore problematica fai riferimento a <persona>. Chiedo scusa per eventuali inconvenienti."

[ << ] [ < ] [ Home ] [ > ] [ >> ]


Stampa

Visualizza tutto

Aggiornato il 7 dicembre 2011

Oggetto: Questa sezione delinea la politica di etiquette per gli sviluppatori Gentoo.

Sven Vermeulen
Autore

Seemant Kulleen
Autore

Shyam Mani
Autore

Karl Trygve Kalleberg
Autore

Mike Frysinger
Autore

Alastair Tse
Autore

Paul De Vrieze
Autore

Nicholas D. Wolfwood
Autore

Marius Mauch
Autore

Daniel Black
Autore

Wernfried Haas
Autore

Chrissy Fullam
Autore

Łukasz Damentko
Autore

Daniel Robbins (Ritirato)
Autore

Markos Chandras
Autore

John P. Davis (Ritirato)
Autore

Tim Yamin (Ritirato)
Autore

Jorge Paulo (Ritirato)
Autore

Zack Gilburd (Ritirato)
Autore

Benny Chuang (Ritirato)
Autore

Erwin (Ritirato)
Autore

Jon Portnoy (Ritirato)
Autore

Carl Anderson (Ritirato)
Autore

Donny Davies (Ritirato)
Autore

Peter Gavin (Ritirato)
Autore

Dan Armak (Ritirato)
Autore

Owen Stampflee
Autore

Ciaran McCreesh (Ritirato)
Autore

Davide Cendron
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.