Gentoo Logo

Configurazione dello spazio web su dev.gentoo.org

1.  Spazio web per gli sviluppatori

Utilizzo e Politiche

All'interno del proprio spazio di sviluppo su dev.gentoo.org è possibile creare una directory public_html accessibile dall'indirizzo http://dev.gentoo.org/~username. In questo spazio è possibile pubblicare qualsiasi file correlato con Gentoo, come ad esempio documentazione dei progetti, ebuild/pacchetti di cui si sta effettuando il testing, ecc.... Si prega di ricordare che su questo spazio non devono essere pubblicati distfile con lo scopo di diffonderli al pubblico, ma piuttosto ci si deve limitare alla sola distribuzione verso altri sviluppatori/tester. I pacchetti destinati ad essere pubblicati devono essere collocati sui mirror destinati ai distfile.

Lo spazio di sviluppo messo a disposizione è destinato ai file correlati con Gentoo. Non è consentito mantenere file relativi ai propri affari privati, materiale pornografico o qualsiasi altro file considerato illegale negli Stati Uniti (i server sono infatti collocati in questo paese). Le pagine presenti nella propria directory public_html sono visibili a tutti e il loro contenuto deve seguire le medesime regole. Non è consentito utilizzare il proprio spazio di sviluppo per condurre affari a scopi di lucro, questo include lo scambio di banner, aste (o il mantenere immagini per le proprie aste) e l'inserimento di gadget ads di Google.

Se un qualsiasi file ospitato nel proprio spazio è ritenuto dannoso per altri sviluppatori o utenti, oppure per il progetto Gentoo (come ad esempio torrent illegali, pornografia, ecc....), il personale del progetto Infrastruttura di Gentoo sospenderà l'account sospetto che sarà sbloccato solo dopo un'indagine svolta dal personale Gentoo per le relazioni con gli sviluppatori (Gentoo Developer Relations). Nella maggior parte dei casi in cui vengano effettivamente trovati file non idonei il rapporto di sviluppo verrà interrotto. Se non si è sicuri dell'impatto che un file potrebbe avere su un altro sviluppatore o su Gentoo si consiglia di rivolgersi al proprio mentore per una revisione del file stesso.

Upload dei File

Se la persona da cui si è stati reclutati non ha provveduto a creare la directory public_html, si può comunque provvedere da soli:

Codice 1.1: Creare la directory public_html

username@homebox ~$ ssh $USERNAME@dev.gentoo.org
Enter passphrase for key '/home/username/.ssh/id_rsa':(Inserire la propria passphrase)

username@woodpecker home$ cd ~/$USERNAME
username@woodpecker ~$ mkdir public_html
username@woodpecker ~$ chmod -R 755 public_html
username@woodpecker ~$ echo "Options Indexes" > public_html/.htaccess (per abilitare l'indicizzazione delle directory, se desiderato)

Il personale del progetto Infrastruttura di Gentoo non si occupa di effettuare il backup dei file degli sviluppatori. Sarà lo sviluppatore ad essere responsabile del backup di tutti i file nel proprio spazio. Si suggerisce di creare un mirror locale sulla propria macchina: ~/devspace.

Adesso sarà possibile copiare i propri file con scp o rsync.

Codice 1.2: Copia sicura con scp

username@homebox devspace$ scp index.htm $USERNAME@dev.gentoo.org:~/public_html
Enter passphrase for key '/home/$USERNAME/.ssh/id_rsa':(Inserire la propria passphrase)

Codice 1.3: Copia sicura con rsync

rsync -ruav -e ssh ~/devspace $USER@dev.gentoo.org:~/
Enter passphrase for key '/home/$USERNAME/.ssh/id_rsa':(Inserire la propria passphrase)

Linguaggi supportati

dev.gentoo.org mette a disposizione HTML, SHTML, XML e PHP per scrivere le proprie pagine web.

XML utilizza lo stesso XSL e lo stesso gorg di www.gentoo.org. Questo consente di scrivere la propria documentazione secondo le specifiche ufficiali GuideXML per la sua inclusione nel sito www.gentoo.org. Tutta la documentazione ospitata dal sito web ufficiale è, infatti, in questo formato.

Nota: Per rimuovere gorg come gestore dei file .xml aggiungere al proprio file .htaccess nella propria directory public_html la seguente voce: RemoveHandler .xml.

Risorse



Stampa

Aggiornato il 28 aprile 2010

Oggetto: Questa guida documenta come uno sviluppatore Gentoo possa configurare il proprio spazio web sul cluster per gli sviluppatori di Gentoo.

Jeffrey Forman
Autore

Curtis Napier
Autore

Paolo Palana
Traduzione

Donate to support our development efforts.

Copyright 2001-2014 Gentoo Foundation, Inc. Questions, Comments? Contact us.